Home Software Le 10 alternative gratuite a WhatsApp
Le 10 alternative gratuite a WhatsApp

Le 10 alternative gratuite a WhatsApp

0
0

whatsappDopo l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook, gli utenti che utilizzavano la nota applicazione di messaggistica istantanea, sono alla ricerca di client alternativi. Perchè gli utenti fuggono da WhatsApp? La risposta è semplice: privacy. Qui di seguito, troverete le migliori 10 alternative gratuite a WhatsApp.

Telegram:

telegram-alternativa

Applicazione OpenSource, gratuita e molto veloce. L’interfaccia è simile a quella di Whatsapp, ma il punto di forza è la privacy. Permette di avviare delle chat segrete che non solo saranno crittografate, ma l’utente potrà scegliere di attivare l’autodistruzione della conversazione (da 2 secondi fino a 1 settimana). Infine, le conversazioni normali (non segrete) saranno salvate su cloud.

[app]org.telegram.messenger[/app]

Viber:

viber

Oltre ad offrire un servizio di messaggistica istantaneo, consente anche di effettuare videochiamate gratuite con amici che utilizzano la stessa applicazione. L’applicazione permette di avviare conversazioni singole oppure di gruppo (massimo 100 partecipanti) e di condividere foto, video, messaggi vocali, posizione, emoticon ed adesivi.

[app]com.viber.voip[/app]

Kik:

kik

Permette di inviare messaggi individuali o di fare chat di gruppo. Inoltre, scaricando altre applicazioni, sarà possibile inviare cartoline di auguri, disegni o qualsiasi altro tipo di file. La propria identità su Kik sarà rappresentata dal nome utente, quindi il numero di telefono sarà protetto.

[app]kik.android[/app]

ChatOn:

chaton

Servizio di messaggistica di casa Samsung. L’applicazione consente di avviare chat individuali o di gruppo,inviare messaggi broadcast, messaggi animati, scritti a mano. Possibilità di condividere foto, video, file audio e la propria posizione.

[app]com.sec.chaton[/app]

MessageMe:

messageme

Cchat individuali e di gruppo con emoticon. Possibilità di condividere file audio, video musicali di Youtube, far conoscere la propria posizione agli amici e, inoltre, trasformerà il dispositivo Android in un walkie talkie.

[app]com.littleinc.MessageMe[/app]

Hike Messenger:

hike

Chat individuali, di gruppo, condividere foto, video, posizione. L’applicazione, consente di scegliere chi può visualizzare l’orario dell’ultima connessione. Anche quest’applicazione permette di usare il terminale Android come walkie talkie.

[app]com.bsb.hike[/app]

Line:

line

Servizio di messaggistica istantanea e consente di effettuare videochiamate. Grazie alla funzione Timeline, ogni utente potrà condividere sulla propria bacheca la posizione, foto, adesivi o status per aggiornare i propri amici. Line è considerato un piccolo Social Network.

[app]jp.naver.line.android[/app]

WeChat:

WeChat

L’applicazione permette di avviare conversazioni singole o di gruppo. Permette di inviare immagini, video, file audio. Inoltre, i contatti di WeChat non potranno vedere il numero di telefono.

[app]com.tencent.mm[/app]

Hangouts:

hangaouts

L’applicazione permette di chattare, inviare file ed effettuare videochiamate. Consente di effettuare una videochiamata di gruppo con massimo 10 persone contemporaneamente. Disponibili moltissimi emoticon ed è utilizzabile anche da PC.

[app]com.google.android.talk[/app]

BBM:

bbm

L’applicazione consente di effettuare chiamate vocali, condivisione di file e inoltre consente di creare dei Gruppi per condividere contenuti con tutti i presenti. I Canali, permettono agli utenti di condividere le proprie passioni. Infine,BBM utilizza uno specifico PIN al posto del numero di telefono o dell’email, quindi tutela la privacy degli utilizzatori.

[app]com.bbm[/app]

Fateci sapere le vostre opinioni sul nostro Forum.

Rispondi