AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

image_new (1)

Xiaomi, dopo un susseguirsi di rumors, ha finalmente svelato l’atteso Mi4. Questo smartphone, molto atteso dal pubblico, presenta un design completamente rivisitato e una scheda tecnica di tutto rispetto. Andiamo a scoprirlo insieme.

Come mostrano le immagini, lo Xiaomi Mi4, presenta una cornice ben più sottile rispetto al Mi3, inoltre intorno alla scocca è presente dell’acciaio inossidabile che gli confida robustezza e qualità.

La scheda tecnica è ovviamente di altissimo livello per andare a competere con gli ultimi top gamma presenti sul mercato e comprende:

  • MIUI 6 basata su Android 4.4 KitKat
  • Display da 5 pollici fullHD con una precisione di riproduzione del colore fino all’84%
  • Processore Qualcomm Snapdragon 801 a 2.5 GHz
  • 3GB di RAM
  • Memoria interna da 16 o 64GB
  • Fotocamera posteriore da 13 mpxl che permette registrazioni video in 4K
  • Fotocamera frontale da 8 mpxl, grandangolare di 80°
  • Batteria da 3080 mAh con ricarica rapida anche a 9V 1.2A, ma anche 5V 2A

Xiaomi, stando a quanto detto da Hugo Barra, è riuscita attraverso allo studio e agli innumerevoli test che ha effettuato a realizzare uno smartphone in grado di durare circa un giorno e mezzo, facendo un uso “normale”. Inoltre, grazie al caricabatteria a ricarica rapida, lo smartphone può ricaricarsi fino al 60% in meno di un’ora. 

Per quanto riguarda il prezzo, la versione da 16 GB costa circa 238€, mentre quella da 64 GB poco meno di 300€ (prezzi derivati dal cambio cinese).

Immagine anteprima YouTube

Andrea

Diciottenne, studente di termoidraulica presso l'istituto Romegialli di Morbegno, residente a Delebio in un paesino disperso tra le Alpi in provincia di Sondrio, appassionato principalmente di motori e di tecnologia, in particolare del mondo Android.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo