AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

 

Video-Recensione-Feligan-Powerbrick-by-Androidlab

Grazie alla collaborazione con l’azienda italiana Feligan vi proponiamo la nostra video-recensione del PowerBrick un multi-caricatore universale di dispositivi.

Il carica-batterie offre la compatibilità con oltre 4000 dispostivi diversi  tra cui telefonini, smartphones, periferiche Bluetooth, navigatori satellitari GPS, consolle da gioco, macchine fotografiche, videocamere e computer portatili.


Guardando il lato posteriore del prodotto notiamo come sia fornito di una classica presa di alimentazione e di una presa elettrica europea per alimentare apparecchi che rimangono sempre collegati alla rete come sveglie, asciugacapelli.

Sul davanti sono presenti due classiche prese Usb da 10 watt ognuna, un led che  indica quando l’apparecchio è acceso e due prese elettriche universali  da 230 volt che consentono di alimentare prodotti dotati di spine straniere ed europee.

Sul lato superiore notiamo la presenza di   6 slot per connettori intercambiabili Power Box con cavo retraibile che possono essere collegati ad altrettanti dispositivi, già montati dai tecnici Feligan.

Questi sei cavi sono personalizzabili , al momento dell’acquisto potrete scegliere quali connettori comprare in base ai vostri dispositivi.

Il funzionamento dell’apparecchio è molto semplice, basta collegare il multi-caricatore alla corrente tramite la presa di alimentazione posteriore, in seguito bisognerà  collegare i cavi ai diversi dispositivi, proprio come se volessimo caricarli con i nostri carica-batterie abituali.

Vediamo insieme la video-recensione realizzata da Nicholas

Grazie a Feligan abbiamo la possibilità di offrire ai nostri lettori, ben 5 promo-code per l’acquisto del prodotto a soli 59,40€ anzichè € 69,00.

I primi 5 lettori che commenteranno questo articolo indicando il proprio indirizzo email riceveranno mediante posta elettronica il codice promozionale.

Per acquistare il Powerbrick è sufficiente recarsi sul sito ufficiale del prodotto.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo