AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

screen

 

Sviluppata da un team di programmatori Italiani interamente in tecnologia Adobe Air questa applicazione può risultare molto utile quando si viaggia con mezzi pubblici.

Alzi la mano chi non ha mai perso una fermata perchè troppo stanco da restare sveglio e vigile durante un viaggio in treno o in autobus.

In realtà questa eventualità e molto comune, ma veramente spiacevole quando capita, perchè ci costringe ad ulteriori perdite di tempo e soldi per ritornare verso la meta prestabilita.

Da oggi il nostro fido Androide penserà anche a questo, grazie a questa applicazione infatti saremo svegliati ed avvisati in prossimità della destinazione impostata potendo dormire, è il caso di dire, sonni tranquilli.


Funzionamento:
1. Imposta la destinazione
2. Verifica sulla mappa che la destinazione impostata sia abbastanza precisa ed eventualmente sposta il cursore nel punto desiderato della mappa.

Caratteristiche tecniche:
Napsy è un applicazione per Android sviluppata in tecnologia Adobe AIR.
Il team di sviluppo di Ocho Durando da diversi anni sviluppa in tecnologia Adobe Flash e da subito ha voluto lanciarsi nella realizzazione di applicazioni per smartphone utilizzando Adobe Flash CS5.
Napsy usa al suo interno Google Maps per verificare la destinazione impostata e raffinare il punto direttamente sulla mappa e recupera il posizionamento tramite gps e reti wireless.
Nelle opzioni dell’applicazione è possibile impostare il raggio di azione della sveglia, scegliere una suoneria e impostare la lingua desiderata.
Napsy inoltre consente l’installazione dell’app sulla SD card e soprattutto può continuare il funzionamento in background consentendo all’utente l’utilizzo di altre applicazioni contemporaneamente.

Requisiti:
Sistema operativo Android 2.2
Adobe Air Runtime

Risoluzione ottimale:
480×800 pixel

Testato su:
Htc Nexus One/Desire

Lingue:
Italiano
Inglese

Costo:
0,99 €

Sito Web:

http://mobile.ochodurando.com/

Giudizio :

Molto Utile ed Originale

napsy-chart

Fonte

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo