AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

 

Sul sito di benchmark Rightware Power Board è stata trovata la prima traccia del tablet che Google probabilmente presenterà in concomitanza del Google I/O di fine giugno. I vari rumors susseguitisi nei giorni scorsi riguardo il nuovo tablet della serie Nexus si sono rivelati veritieri e, come confermato dal benchmark, il manufacturer sembrerebbe essere Asus.

Dando uno sguardo approfondito a tale tablet, ne deduciamo che l’Asus Nexus 7 sarà un tablet con schermo da 7″ con risoluzione 768×1280 (la stessa del Galaxy Nexus che nominalmente è 768×1280 ma 32px vengono utilizzati per i tasti software), CPU Tegra 3 Quad-core da 1.3 e GPU GHz Nvidia ULP GeForce.

Ecco in dettaglio le informazioni registrate dal benchmark:


“os”:  {

“android”:  {

“model”:  “Nexus  7″,

“hardware”:  “grouper”,

“manufacturer”:  “asus”,

“device”:  “grouper”,

“brand”:  “google”,

“display”:  “XXXXXX-userdebug  4.1  JRN51B  3XXXXX  dev-keys”,

“version_sdk”:  “4.1″,

“board”:  “grouper”,

“version_code”:  “1″

}

}

Altra caratteristica del tablet degna di nota, è la versione dell’OS con cui è equipaggiato che ricaviamo dal fingerprintXXXXXX-userdebug  4.1  JRN51B  3XXXXX  dev-keys. Il numero build è JRN51B dove indica Jelly Bean che è quindi confermato essere Android 4.1 e non 5.

“Grouper” è invece il nome in codice che identifica il tablet e, seguendo la scia dei Nexus predecessori*, esso ha un nome di origine ittica – grouper vuol dire “cernia” – e ciò fa presupporre che l’Asus Nexus 7 sia ufficialmente un dispositivo Nexus in fase di sviluppo.

Non rimane quindi che attendere, col fiato sospeso, il prossimo Google I/O a fine giugno.

 

 

*Ad esempio il Nexus One fu identificato, in fase di sviluppo, come “Mahi-mahi“; l’HTC Dream fu invece denominato trout (“trota”).


Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo