AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Ultimo nato della gamma di netbook di Toshiba è l’AC100, la prima macchina Toshiba con Android, fatta per essere molto sottile e con otto ore di batteria o fino a sette giorni di autonomia in standby.
Sì, avete capito bene, sette giorni. Ha un processore NVIDIA Tegra 250 con 512MB di RAM DDR2 e 8GB di memoria flash NAND. Il lettore SD/MMC espande lo storage, mentre la webcam da 1.3 megapixel e il microfono incorporato vi permetteranno di usare le applicazioni per le videochat una voltascaricate dal Market.

A seguire tutte le specifiche.


Gira con Android 2.1 Eclair ed ha uno schermo da 10.1 pollici TruBrite con retroilluminazione a LEDe una risoluzione pari a 1.024 x 600. Pesa 870 grammi ed ha solo una porta USB e una miniUSB, ma trovate anche una HDMI per connettere la TV e altri dispositivi. Il Bluetooth, il Wi-Fi e il 3G opzionale completano il pacchetto.

Toshiba AC100 ha un telaio davvero ultrasottile ed esteticamente ha una finitura nera con inserti arancio e una tastiera molto grande. Le misure sono di appena 26,2 cm di larghezza e 21 mm di spessore totale con 14mm nel punto più sottile.


Dovrebbe arrivare a scaffale entro agosto prossimo ad un prezzo imprecisato.

Ecco anche un video hands-on da slash-gear:

[Via]

Warning: Division by zero in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-includes/comment-template.php on line 1381
Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo