AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

android3

Dopo avervi parlato del  primo e del secondo volume della collana di ebook di Area51 Publishing, dedicata alla programmazione Android, è giunto il momento di presentarvi il terzo capitolo della serie.

Uno degli aspetti che più apprezziamo del “Corso di programmazione per Android” di Francesco Frascà è quello di non tralasciare e dare per scontato che il lettore che approccia allo sviluppo di applicazione per Android conosca già il linguaggio di programmazione Java.

Continua a leggere »

corso-di-programmazione-per-android

Molti appassionati del mondo Android hanno da tempo capito come è possibile approcciarsi al mondo delle app non solo da utenti, ma anche da programmatori, per poter crearsi in casa la propria app e perchè no, trasformare una passione, in un opportunità di lavoro.

Ecco perché vogliamo proporvi un innovativa serie di ebook che vi accompagna nel mondo della programmazione Android in modo semplice, con esempi pratici e con la possibilità di creare un’app al termine di ogni ebook.

Continua a leggere »

oracle-google

Seguendo l’esempio di Microsoft anche Oracle avrebbe iniziato a chiedere ai produttori di dispositivi Android, il pagamento di royalty intorno ai 15-20 dollari a dispositivo.

Al momento nessun produttore pare aver accettato la richiesta essendo ancora in corso la vertenza legale tra Oracle e Google, si attende una sentenza a favore dell’uno o dell’altro contendente.

Continua a leggere »

oracle-google

Gli avvocati di Oracle non avevano ancora parlato di cifre, ma a quanto pare quel momento è arrivato, essendosi palesata la richiesta da parte di Oracle, di 2,6 miliardi di dollari a titolo di risarcimento danni nella vertenza che vede contrapposti Oracle e Google.

Come è noto Oracle accusa Google di aver violato alcuni brevetti relativi alla tecnologia Java nell’implementazione del sistema Android.
Sebbene la  Sun Microsystems, poi acquistata da Oracle nel 2009, avesse iniziato a distribuire Java sotto licenza GPL2, la sua OpenJDK, aveva comunque  mantenuto i diritti di sfruttamento commerciale nell’utilizzo della piattaforma sui dispositivi mobili.

Continua a leggere »

App Review: CF-Bench

Scritto da 23 - giugno - 2011COMMENTA

CF-Bench  è una nuova applicazione utile per testare con vari benchmark il proprio dispositivo Android e confrontarlo con gli altri. E’ molto simile a Quadrant (il più famoso programma per benchmark) ma si distingue da tutti gli altri programmi del genere per il supporto per CPU multi-core e per la possibilità di testare codice Java. Continua a leggere »

Oracle vs Android. Round 2

Scritto da 6 - maggio - 2011COMMENTA

Orcle Contro GoogleÈ notizia di oggi che il giudice incaricato della causa di Oracle contro Google, per la violazione dei brevetti riguardanti Java, ha ordinato un netto ridimensionamento del numero di brevetti oggetto della contestazione. Da ben 132 a solo 3.

Naturalmente come ben sapete la causa riguarda Android, in particolare la tecnologia della sua Dalvik VM. Chi segue il mondo Android sa di cosa si parla e sa quanto è stato detto fino ad ora a riguardo, comprese le possibili conseguenze nefaste di un vittoria di Oracle, inutile quindi ripeterle.
Vediamo invece questa novità cosa comporta.

Continua a leggere »

james-goslingIl creatore di Java James Gosling ha trovato un nuovo posto di lavoro. Dove? A mountain View, Google. Dopo aver lasciato Oracle, a seguito dell’acquisizione di Sun Microsystem, il suo nuovo posto di lavoro è proprio nel famoso motore di ricerca.

In un post Gosling commenta cosi la sua nuova scelta:

Una delle cose più dure della vita è compiere delle scelte. Ho avuto momenti difficili nel dire di no ad altre possibilità eccellenti. Non so su che cosa lavorerò. Mi aspetto che sarà di tutto un po’”.

Il suo nuovo lavoro arriva nel momento in cui Google deve rispondere di alcune accuse circa presunte violazioni di brevetti e copyright Java. Violazioni che sarebbe state fatte con il suo sistema operativo Android

Continua a leggere »

Sabato 5 Marzo 2011 ci sarà la prima di un evento che deriva direttamente da quello che fino all’anno scorso era il Javaday.
Codemotion raccoglie lo spirito del Javaday e si apre a tutti i linguaggi e le tecnologie facendo diventare quello che fino all’anno scorso era una giornata dedicata al solo linguaggio Java, in una giornata dedicata ad un intera disciplina, anzi un arte, quella della programmazione.

Se siete programmatori, vi piacciono le nuove tecnologie, e volete avere contatti con altri programmatori ed aziende, Codemotion è la giornata per voi.

Continua a leggere »

QoinPro.com: Free Bitcoins every 24 hours
Diventa un blogger, scrivi un articolo

Parse error: syntax error, unexpected '}' in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-content/themes/scarlett/footer.php on line 22