AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Xperia-XNT

Gli Internazionali BNL d’Italia sono il più famoso torneo tennistico italiano in campo maschile e femminile, e sono considerati da molti esperti, fans e giocatori il più importante appuntamento mondiale sulla terra rossa dopo gli Open di Francia.


Nel contesto del prestigioso evento sportivo, Sony Mobile Communications, sponsor del circuito della WTA di tennis femminile, ha organizzato per lunedì 14 maggio il Tennis Clinic, un divertente torneo di tennis tra giornalisti e bloggers, il cui vincitore avrà l’opportunità di sfidare proprio una delle protagoniste del WTA, la campionessa danese Caroline Wozniacki.

Per coinvolgere e appassionare giocatori di tennis, amanti della tecnologia e curiosi, Sony Mobile Communications sarà inoltre presente all’interno del Villaggio Ospitalità, per tutta la durata della competizione tennistica, con l’esclusiva Xperia Lounge dove sarà possibile conoscere le straordinarie potenzialità della serie Xperia NXT, la nuova generazione di smartphone Sony, tra cui Xperia S e i nuovissimi Xperia P e Xperia U, attesi a breve sul mercato.

Integrando il meglio della tecnologia e dell’intrattenimento Sony, la serie Xperia NXT rappresenta una pietra miliare nel mondo connesso di Sony. Grazie alla connettività semplice, gli utenti possono vivere e condividere i contenuti su qualsiasi schermo risponda meglio alle loro esigenze, lo smartphone, il TV, il PC o il tablet. All’interno della nuova generazione di smartphone Sony, la serie Xperia NXT, ha un look immediatamente riconoscibile.

Tutti i dispositivi Xperia NXT offrono agli utenti una straordinaria esperienza visiva grazie agli schermi ad alta risoluzione, alla tecnologia HD di Sony e alle fotocamere di altissima qualità che grazie alla funzionalità Faster Capture permettono di passare dalla modalità stand-by direttamente allo scatto in poco più di un secondo con la sola pressione del tasto.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo