AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

apple-samgung_thumbSamsung ed Apple si sono reciprocamente accusate di aver copiato caratteristiche dei rispettivi dispositivi ed hanno portato tali accuse in tribunale iniziando una serie di cause per violazione di brevetti che potremmo definire “incrociateed entrambi hanno richiesto al giudice di visionare in anteprima i terminali dell’azienda rivale prima che questi vengano rilasciati sul mercato.

In questa battaglia senza esclusione di colpi , ci sarebbe un colpo di scena: Samsung avrebbe deciso di ritirare una causa intentata, lo scorso aprile, nei confronti di Apple.

La vertenza ritirata era stata avviata come risposta all’azione di Apple che per prima aveva accusato il produttore coreano di "plagio" nei confronti di prodotti quali iPhone ed iPad.


I motivi di tale ritirata non sono noti, ma paiono essere di natura strategica in una battaglia legale che sta assumendo connotazioni globali, Nam Ki Yung, portavoce di Samsung, ha dichiarato che "Samsung continuerà ad difendere attivamente ed a proteggere la propria proprietà intellettuale”, lasciando presagire di voler concentrarsi sui punti più importanti della controversia in modo da raggiungere un giudizio definitivo nel più breve tempo possibile
Al di la di questa dichiarazione bisogna considerare che i brevetti della causa ritirata sono registrati  in altri 5 paesi, in alcuni dei quali Samsung ha già intrapreso azioni azioni giudiziarie. È evidente dunque che Samsung voglia spostare la vertenza al di fuori del territorio degli Stati Uniti, dove i giudici, notoriamente più favorevoli alle imprese americane, potrebbero esserle più ostili.
Va sottolineato anche che il giudice Koh aveva invitato Apple e Samsung a rivedere le proprie posizioni e per giungere ad un accordo extragiudiziale, ma come già detto ci sono seri dubbi che il motivo del ritiro della causa possa essere questo.

Fonte

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo