AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Samsung-Galaxy-S5-441x450

Il Samsung Galaxy S5 è stato presentato ufficialmente sul palcoscenico del Mobile World Congress 2014 di Barcellona in occasione dell’evento organizzato dal colosso coreano.

Il Galaxy S5 richiama tantissimo nelle forme il predecessore, con qualche modifica più nel dettaglio che nel primo piano e che, come prevedibile, punterà tutto su un hardware di ultimissima generazione e con funzionalità software innovative, dando così continuità alla filosofia introdotta con il Samsung Galaxy S4 l’anno scorso.

SM-G900F-electric-BLUE-11

Confermate tutte le principali indiscrezioni della vigilia ovvero: il Samsung Galaxy S5 si presenta con un display da 5,1 pollici di tipo Super AMOLED HD con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). Il tutto è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 801 a 2.5GHz quad-core con GPU Ardeno 330. Invariato per tutto il mondo il resto delle specifiche: 2 GB di RAM, memoria interna da 16, 32 espandibile tramite microSD e una potente batteria da 2.800 mAh in grado di sostenere degnamente il nuovo hardware.

Il quadro è completato dalla presenza di una fotocamera posteriore da 16 megapixel, connettività 802.11 a/c Wi-Fi con 2×2 MiMo, Cat 4 LTE, Bluetooth 4.0, IR blaster per gestire al meglio il proprio TV come se lo smartphone fosse il telecomando, giroscopio, accelerometro e sensori vari.

Galaxy-S5-620x438

Il nuovo gioiellino Samsung vanterà anche la certificazione IP67, sensori per cardiofrequenzimetro e salute accanto al flash e un sensore di impronte sul tasto home. Il sistema operativo previsto al lancio è Android 4.4.2. KitKat personalizzato con l’interfaccia TouchWiz realizzata da Samsung. 

Il Samsung Galaxy S5 sarà disponibile dall’11 aprile in 150 paesi e arriverà in quattro differenti colorazioni, nero, bianco, blu, ed oro. Al momento il prezzo non è stato ancora comunicato, ma non dovrebbe differire troppo da quello del Galaxy S4.

Immagine anteprima YouTube

 

Andrea

Diciottenne, studente di termoidraulica presso l'istituto Romegialli di Morbegno, residente a Delebio in un paesino disperso tra le Alpi in provincia di Sondrio, appassionato principalmente di motori e di tecnologia, in particolare del mondo Android.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo