AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Infine è arrivata la decisione del tribunale di San Jose, in California, che ha condannato Samsung a pagare una multa di 1.05 miliardi di dollari per aver violato alcuni brevetti di Apple. La società coreana promette battaglia e dichiara: “Chiederemo subito di ribaltare questa decisione“, ricorrendo alla corte di Appello.

Come è noto nel mese di aprile del 2011 Apple chiamò in causa Samsung chiedendo 2,5 miliardi di dollari di risarcimento per la violazione di alcuni brevetti. Samsung Electronics Co. controattaccò richiedendo a sua volta un risarcimento di 399 milioni di dollari alla società di Cupertino. Il verdetto è stato a favore di Apple in quanto la giuria americana, è bene sottolinearlo, ha respinto tutte le richieste di Samsung.

Gli avvocati di Apple richiedono inoltre il ritiro dal mercato americano di alcuni modelli di smartphone e tablet e di triplicare la multa comminata a Samsung. Il giudice Lucy Koh deciderà sia su queste richieste che su quella di Samsung di rivedere il verdetto della giuria nelle prossime settimane.

Oltre alla violazione di alcuni brevetti relativi al design del Galaxy S e dell’interfaccia TouchWiz, quello che preoccupa maggiormente di questa sentenza è  che la giuria a stelle e strisce abbia giudicato violati i brevetti relativi al “pinch-to-zoom” e “doppio tap”, gestures largamente utilizzate sulla maggior parte dei dispositivi Android.

Ovviamente la battaglia legale non è finita, vedremo cosa decideranno i giudici americani quando a darsi battaglia nelle aule di tribunale saranno due società Usa come Apple e Motorola, dietro alla quale ricordiamo c’è un colosso del calibro di Google.

Warning: Division by zero in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-includes/comment-template.php on line 1382
QoinPro.com: Free Bitcoins every 24 hours
Diventa un blogger, scrivi un articolo

Parse error: syntax error, unexpected '}' in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-content/themes/scarlett/footer.php on line 22