AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Gli ottimi terminali della famiglia X10 hanno come ben sapete Android 1.6 Donut. Molti utenti si sono lamentati di questa scelta, e finalmente dopo tanti rumors ecco Maurizio De Palma, Direttore Marketing Sony Ericsson Italia, che ci viene in soccorso dandoci una risposta ufficiale!

In questo comunicato si parla dell’upgrade da Android 2.1 che verrà effettuato alla fine di ottobre in alcuni mercati e canali selezionati e dell’eventualità di upgrade a versioni di Android Future.

Dopo il break, tutte le Domande e risposte


pgrade del software Sony Ericsson Q3 – Domande e risposte

ARGOMENTO 1: DETTAGLI SULL’UPGRADE

D1: Quali sono gli aggiornamenti?

R: Dalla fine di ottobre Sony Ericsson comincerà ad aggiornare il software esistente per Sony Ericsson Xperia™ X10 e Sony Ericsson X10 Mini e Mini Pro. Si tratta in effetti di due aggiornamenti accorpati in uno solo. Prima di tutto, sostituiremo il sistema operativo Android 1.6 con una versione di Android più nuova e più ricca di funzioni (2.1). In secondo luogo, aggiorneremo alcuni particolari elementi Sony Ericsson contenuti nei telefoni (detti piattaforma UXP), che saranno incorporati al momento del lancio. Fondamentalmente si tratta di un potenziamento completo del software contenuto nei telefoni.

È un aggiornamento veramente globale con cui, nel giro di qualche settimana a partire dalla fine di ottobre, metteremo a disposizione il software su tutti i mercati sui quali abbiamo lanciato i telefoni Xperia 2010. Non abbiamo mai realizzato in precedenza un aggiornamento del software di tale portata su così tanti mercati e varianti di prodotto e in tempi così brevi.

D2: Che cosa fa?

R: L’aggiornamento contiene alcuni importanti modifiche, in particolare l’aggiunta della funzione di videoregistrazione HD nel Sony Ericsson Xperia™ X10, ma soprattutto centinaia di modifiche più modeste che nell’insieme migliorano letteralmente ogni aspetto dei telefoni. Le principali modifiche che gli utenti noteranno riguardano alcuni aspetti fondamentali:

Sony Ericsson Xperia™ X10:

Multi-media:

  • videoregistrazione HD a 720p
  • migliore funzionalità della fotocamera, tempi di caricamento più veloci, migliore integrazione con il flash a LED e modalità autofocus continua
  • miglioramento di  Mediascape™ per renderlo più veloce e più semplice da usare, sia come lettore media sia nelle funzioni di imaging

Produttività / utilità:

  • Più account di posta elettronica ora sincronizzati con una casella di posta in arrivo sul telefono
  • Migliore gestione dei contatti e opzioni della rubrica che velocizzano e facilitano la ricerca e l’interazione con i contatti
  • Migliore integrazione con i social media, soprattutto nella rubrica, che permette, ad esempio di visualizzare i contatti online / disponibili per la messaggistica istantanea e sincronizzare le immagini dei profili degli amici con Facebook™
  • Miglioramento delle applicazioni per la composizione dei numeri, dei messaggi di testo e delle e-mail che velocizzano e semplificano l’esecuzione
  • Accesso a migliaia di nuove applicazioni Android per poter svolgere numerose azioni, quali visualizzare documenti complessi con Adobe Reader o lanciare uccelli-bomba contro finti castelli.
  • Back-up dei dati personali sul telefono utilizzando la nuova applicazione di back-up e recupero Sony Ericsson.
  • Possibilità di avere le informazioni a portata di mano su cinque schermate completamente personalizzabili

Internet e connettività:

  • Un nuovo browser che fornisce il supporto completo per HTML 5 e permette al telefono di utilizzare i siti della prossima generazione
  • Supporto Bluetooth 2.1 per garantire una maggiore stabilità e flessibilità degli accessori Bluetooth, oltre alla possibilità di trasferire oggetti in modalità wireless

Sony Ericsson Xperia™ X10 mini e mini pro:

Multimedia:

  • Migliore gestione d’immagini e multimedialità nei messaggi di testo e multimediali

Produttività:

  • Più account di posta elettronica ora sincronizzati con una casella di posta in arrivo sul telefono
  • Migliore gestione dei contatti e opzioni della rubrica che velocizzano e facilitano la ricerca e l’interazione con i contatti
  • Migliore integrazione con i social media, soprattutto nella rubrica , che permette, ad esempio di visualizzare i contatti online / disponibili per la messaggistica istantanea e sincronizzare le immagini dei profili degli amici con Facebook™
  • Miglioramento delle applicazioni per la composizione dei numeri, dei messaggi di testo e delle e-mail che velocizzano e semplificano l’esecuzione
  • Accesso a migliaia di nuove applicazioni Android
  • Back-up dei dati personali sul telefono utilizzando la nuova applicazione di back-up e recupero Sony Ericsson.

Internet e connettività:

  • Un nuovo browser che fornisce il supporto completo per HTML 5 e permette al telefono di utilizzare i siti della prossima generazione
  • Supporto Bluetooth 2.1 per garantire una maggiore stabilità e flessibilità degli accessori Bluetooth, oltre alla possibilità di trasferire oggetti in modalità wireless

D3: Quando / chi potrà averlo?

R: La distribuzione inizierà alla fine di ottobre in alcuni mercati e canali selezionati. Si può seguire lo stato della distribuzione del software nei vari mercati sul blog relativo ai prodotti Sony Ericsson (blogs.sonyericsson.com/products)

D5: Tutti i telefoni Xperia venduti dopo il rilascio dell’aggiornamento saranno automaticamente dotati del nuovo software?

R:Stiamo collaborando con i nostri partner per fare in modo che il software sia disponibile sui nuovi telefoni con la massima tempestività, ma è inevitabile che per un certo periodo i nuovi telefoni saranno in vendita ancora con il vecchio software. Come per gli altri telefoni Xperia™ il nuovo software potrà essere scaricato anche su questi apparecchi. I nuovi telefoni dotati dell’aggiornamento preinstallato saranno chiaramente identificati con l’adesivo Android 2.1 (per mini e mini pro) o Android 2.1 HD (per X10) sulla confezione.

D6: E per quanto riguarda il Sony Ericsson Xperia™ X8, appena lanciato?

R: Sulla maggior parte dei mercati, il Sony Ericsson Xperia™ X8 sarà lanciato dotato di Android 1.6 (compatibilmente con le date di rilascio). L’aggiornamento 2.1 sarà installato sul Sony Ericsson Xperia™ X8 in vendita su tutti i mercati entro la fine dell’anno.

ARGOMENTO 2: REAZIONI CRITICHE

Q7: Perchè ci è voluto così tanto tempo?

Il 2010 è stato un anno di particolare transizione per Sony Ericsson. Anche se abbiamo impiegato più tempo rispetto alla concorrenza per arrivare sul mercato con il sistema operativo Android, ora abbiamo completato il processo di riallineamento e siamo pronti a proseguire con Android.

L’aggiornamento 2.1, con tutte le customizzazioni che offre, porta l’esperienza degli utenti con il cellulare alla pari, se non oltre, quella offerta dai migliori dispositivi presenti oggi sul mercato. Stiamo procedendo per portare in modo sempre più rapido i prodotti futuri alla versione Android più recente.

Q8: Perchè 2.1 e non 2.2?

Se avessimo deciso di implementare direttamente la versione 2.2 ci sarebbe voluto più tempo per ottenere gli aggiornamenti di Android sul mercato. Abbiamo esaminato le differenze principali tra le due versioni della piattaforma e siamo giunti alla conclusione che i benefici del 2.2 non erano sufficienti a giustificare il ritardo del progetto per ospitare il software più recente. Insieme agli aggiornamenti Sony Ericsson proprietari, riteniamo che il risultato finale sia alla pari, se non migliore, rispetto ad un istallazione Android 2.2.

Q9: Perchè no multi touch / active sync?

Active sync – Il supporto nativo per la sincronizzazione attiva in Android 2.1 supporta unicamente la sincronizzazione di e-mail e contatti. Abbiamo voluto offrire una soluzione migliore di quella, includendo i software Moxier (per X10) e RoadSync (per X10mini/pro). Offrono entrambi prestazioni superiori  rispetto al nativo  Exchange Support. Se / quando la funzionalità di Android Active sync sarà più efficiente rispetto alle soluzioni di terze parti, la useremo, ma non prima.

Come anticipato al momento del lancio, non ci sono piani che prevedano il multi-touch su X10 o the X10 mini / mini pro. Questi piani non sono cambiati.

ARGOMENTO 3: AGGIORNAMENTI FUTURI

Q10: Saranno disponibili gli aggiornamenti della famiglia Xperia™ alle future versioni di Android?

A: Stiamo pianificando un altro aggiornamento per portare nuove funzionalità  alla gamma di smartphone  Xperia™ ad inizio 2011 e al momento non valutiamo o escludiamo upgrade al sistema Android. La nostra priorità maggiore è la User Experience e qualsiasi aggiornamento rilasceremo sarà focalizzato su questo aspetto.

Al momento Google ha pubblicamente confermato il suo piano di rilascio fino alla versione 2.2. In qualità di partner OEM (Original Equipment Manufacturer) di Google siamo in continuo dialogo  riguardo alle future release di Android e a come possano essere integrate al meglio nel portfolio Sony Ericsson. La natura dinamica del mondo di Internet implica che roadmap e piani di aggiornamento siano costantemente rivisti per offrire  la migliore esperienza d’uso possibile e avvantaggiarsi delle innovazioni come succede.

Quello che possiamo dire è che Android è assolutamente al centro del nostro portfolio prodotti per il 2010 e il 2011. Siamo impegnati nel rilasciare le versioni più recenti nel nostro portfolio nel più breve tempo possibile, sia come upgrade nei telefoni esistenti sia nei prodotti di nuova generazione.

Per la nuova generazione di smartphone Xperia prevista nel 2011 cercheremo di presentare sempre l’ultima versione di Android messa a nostra disposizione.


Q12: L’aggiornamento può essere fatto tramite OTA? A: No

Q13: Sono un utente Mac. Come faccio a fare l’aggiornamento?

A: Purtroppo, al momento Sony Ericsson PC Companion funziona soltanto con i sistemi operativi Windows quindi gli aggiornamenti del telefono non possono essere eseguiti su Mac.

Q14: E’ possibile tornare a 1.6 se non mi piace l’aggiornamento?

A: No, non è possibile.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo