AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Da poche ore è disponibile nel market l’aggiornamento per Google Maps che lo porta alla versione 4.3.

Questa versione aggiunge tre nuove funzioni all’applicazione, che ricordiamo ha da poco ufficialmente la navigazione stradale turn-by-turn abilitata anche per il nostro paese e per la maggior parte dei paese europei.

Proseguite per una panoramica sulle nuove funzioni.

Citando il comunicato di Google, queste nuove funzioni ci permetteranno di scegliere il posto migliore dove mangiare, riuscire a prendere il prossimo treno e trovare amici da aggiungere a Latitude.

Infatti ecco le nuove feature di Maps:

Valutazione dei luoghi trovati in una ricerca. Come per Places sul vostro Desktop ora  avrete un un solo sguardo i giudizi più frequenti delle persone sul locale trovato, volendo poi potrete andare in profondità nei giudizi, ma gà la vista generale vi darà un aiuto in più nello scegliere un locale.

Orari dei mezzi pubblici. Sono stati aggiunti gli orari dei mezzi pubblici, basta cliccare l’icona del mezzo desiderato sulla mappa e si aprirà la schermata con gli orari. Questo servizi non è disponibile ovunque naturalmente, ma solo dove le informazioni sono disponibili. In particolar modo per l’Italia sono disponibili per le seguenti città: Genova, Torino, La Spezia, Como, Napoli, Modena, Reggio Emilia, Brescia e per la Toscana (Trasporti Regionali).

Amici in Latitude. Ora si può, per chi lo vuole ed ha attivato il servizio, condividere più facilmente la propria posizione e aggiungere i vostri amici che ora sono suggeriti da Latitude stesso e se vi danno fastidio ora si possono rimuovere anche con più facilità.

Forse non saranno funzioni eclatanti, a parte la prima che può rivelarsi molto utile, ma ci fa capire che Google continua a lavorare continuamente per migliorare Maps per Android e questo non può che farci felici.

Un’ultima nota, sembra che alcuni utenti che hanno la versione 2.2 di Android possano aver problemi ad aggiornare.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo