AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Immagine 003

Dopo qualche giorno di prova, siamo arrivati a recensire l’HTC Desire C, uno smartphone elegante e dalle dimensioni compatte. Iniziamo con la recensione.

Confezione:

  • alimentatore con una porta usb;
  • cavo micro USB che si può collegare all’alimentatore per caricare il dispositivo e serve anche a collegare il dispositivo al pc:
  • cuffie non “in-ear” con qualità dell’audio molto buona e con jack da 3,5 mm.

Caratteristiche Hardware:

La CPU è da 600 MHz, non sono tanti, ma bastano. La RAM è di 512 MB e il Bluetooth è proposto nella versione 4.0.

Immagine 004Immagine 005Immagine 006Immagine 007Immagine 008Immagine 009Immagine 010Immagine 002

Il dispositivo ha una rifinitura in acciaio che si trova tra il display e la scocca. Nella parte sinistra dello smartphone troviamo una porta micro USB, grazie alla quale è possibile collegarlo al pc e all’alimentatore. Nella parte destra troviamo il bilanciere del volume. Nella parte superiore troviamo il tasto per accensione/spegnimento e blocco/sblocco del dispositivo, pochi centimetri più a sinistra c’è un foro per gli auricolari e più sotto quello per il microfono. Infine, nella parte posteriore troviamo una fotocamera da ben 5 megapixel senza auto-focus e senza flash led, lo speaker, il logo di HTC e il logo di beatsaudio.

Display:

Il display è da 3.5 pollici con una risoluzione di 320×480, sensori di luminosità e prossimità e tre tasti soft touch: Back, Home e Multitasking.

Software:

Il dispositivo è dotato di Android Ice Cream Sandwich 4.0 con l’interfaccia personalizzata HTC Sense 4.0. La fluidità è buona, ma non ottima in quanto rallenta quando si fanno girare più applicazioni nello stesso momento.

Lettore musicale:

Sia la qualità audio che video è molto buona e riesce a supportare la riproduzione di filmati in formato DivX senza rallentamenti.

 

Autonomia:

L’autonomia è buona, grazie alla batteria di 1320 mAh e al processore da 600MHz. Con un uso medio riusciamo ad arrivare fino alla sera (naturalmente se iniziate a giocare e ad ascoltare musica i tempi si accorciano).

 

Fotocamera e videocamera:
La fotocamera da 5 megapixel ci ha deluso molto dato che manca il flash led, infatti in condizioni di scarsa luminosità non è possibile ottenere scatti di buona qualità. Inoltre, manca anche l’autofocus.

IMAG0023IMAG0028IMAG0029IMAG0030IMAG0031IMAG0032IMAG0033IMAG0034

Conclusioni:
Htc Desire C è un bel terminale dal design elegante. La delusione derivante dalle prestazioni del comparto fotografico è compensata dal prezzo d’uscita di soli 200€ che diventa anche minore acquistandolo in rete.

Ovidiu

Ciao a tutti mi chiamo Ovidiu e sono uno studente al terzo anno dell''alberghiero. Fin da piccolo quando sentivo la parola "tecnologia" mi suscitava una profonda curiosità. Oggi mi dedico soprattutto al mondo Android e da poco ho iniziato a studiare vari linguaggi di programmazione. Vi auguro una buona lettura!

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebook

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo