AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Finalmente la Rai si è ricordata anche di noi utenti Android e ci ha dato la possibilità di vedere le partite in live streaming. Per prima sono stati abilitati i dispositivi con Android 3.0 e versioni superiori e dopo l’aggiornamento ha incluso tutti gli smartphone capaci di supportare il Flash Player di Adobe.

L’applicazione Rai Euro 2012 è stata lanciata al termine di una campagna pubblicitaria in cui era evidenziata la possibilità di vedere le partite su smartphone e tablet ma il problema era che  non funzionava su nessun tipo di dispositivo Android. O, meglio, l’app funzionava ma era resa completamente inutile dall’impossibilità di seguire le partite in diretta.

La Rai ha provveduto subito e ha distribuito un doppio aggiornamento che sembra aver risolto il problema. Il primo update è di ieri mentre l’altro è di poche ore fa. Con il primo aggiornamento, la Rai ci ha reso possibile di seguire le partite in streaming sui dispositivi con Android Honeycomb 3.0 e versioni superiori, ovvero i tablet e i smartphone con Ice Cream Sandwich.

Con il secondo,invece, la Rai ha aumentato la compatibilità estendendola, come si legge nelle novità di versione, a tutti i dispositivi che supportano Adobe Flash. La Rai, è riuscita a riparare il danno che aveva fatto anche se con qualche giorno di colpevole ritardo. Ora dobbiamo solo scaricare l’applicazione e goderci gli Europei.


logo-app
App Name
Developer
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

Ovidiu

Ciao a tutti mi chiamo Ovidiu e sono uno studente al terzo anno dell''alberghiero. Fin da piccolo quando sentivo la parola "tecnologia" mi suscitava una profonda curiosità. Oggi mi dedico soprattutto al mondo Android e da poco ho iniziato a studiare vari linguaggi di programmazione. Vi auguro una buona lettura!

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebook

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo