AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

1PostScandroidstartscreen_thumb

I nostri terminali Android si dimostrano validi strumenti anche nell’ambiente di lavoro, non dimentichiamo inoltre che nei nostri telefoni batte un cuore Linux e dunque Unix, il Sistema per eccellenza degli ambienti di rete, Android risulta dunque un eccellente strumento per i SysAdmin, ovviamente quando si opera in reti wireless.Ed infatti sul market proliferano tutta una serie di applicazioni dedicate a questi compiti, analizzatori WiFi , sniffer e tool vari.

Uno strumento diagnostico indispensabile per qualsiasi amministratore di sistema è il portscanner, per verificare se un firewall sta lavorando come previsto, verificare se un servizio sta funzionando ed è in ascolto sulla giusta porta, e molte altre situazioni che qualsiasi sysadmin ben conosce.

Da una rapida ricerca nel market rileviamo due applicazioni che sembrano essere popolari: Oscano e Port Scandroid.


Port Scandroid

Questa è un applicazione gratuita, che l’autore Rich Jones di NewFreedomApps(http://www.thenewfreedom.net/) descrive in questo modo:

Port Scandroid è un portscanner per Android. Esso mostre la raggiungibilità di una gamma di porte per un determinato host.

Una scansione su una rete 3G può segnalare alcuni falsi positivi a causa del proxy del provider, eseguire la scansione su rete  WiFi se si necessitano risultati più accurati.

Il codice sorgente è disponibile sotto licenza GNU GPL:
http://www.thenewfreedom.net

2PortScandroidsubmenu_thumb

L’ultima versione è la v1.0.0 e pesa solo 50.53KB. Ha un rating di 4 stelle derivate da  93 voti e commenti degli utenti fermi al agosto 2009. L’autorizzazione di sicurezza richiesta è il pieno accesso ad Internet.

Utilizzo

All’avvio l’applicazione mostra alcune opzioni predefinite e ci propone come test la scansione delle prime 133 porte (sulle 65535 disponibili) per l’host google.com. Premendo il pulsante Back rimuoviamo la visualizzazione della tastiera, premendo il pulsante Menu otteniamo la sola opzione: About.

3PortScandroidAboutinformation_thumb

La scansione delle prime 133 porte su google.com ha richiesto pochi minuti, ed è risultata aperta solo la porta 80 (http) . Alla fine della lista scorrevole delle porte c’è una piccola sintesi, che probabilmente sarebbe stato meglio trovare in cima alla lista.

Conclusioni

Si tratta di un applicazione gratuita e funzionale, molto semplice da utilizzare e richiede pochissimo spazio. La descrizione, incoraggia gli utenti ad usare il WiFi per ottenere risultati accurati, ma senza arrestare manualmente il 3G dalle impostazioni di sistema diventa difficile dire se l’applicazione utilizza il 3G o il Wifi. La scansione potrebbe risultare un pò lenta, ma, nella mia esperienza di amministratore di sistema, una scansione più lenta a volte può essere più accurata.

4PortScandroidAboutinformationpage2_thumb

OscanO

Questa è un altra applicazione gratuita, pesa 49.42KB e la versione provata è la 1.31. Ha un livello di 3,5 stelle derivato da 111 utenti votanti. L’autorizzazione di sicurezza richiesta è ancora una volta il pieno accesso ad Internet. Dopo aver installato l’applicazione troveremo tra le nostre applicazioni OscanO Lite, esiste, infatti, anche una versione a pagamento che non abbiamo ancora provato.9OscanOstartscreen_thumb

Utilizzo.

L’applicazione si avvia in modalità Landscape. La schermata ci richiede di inserire un range di porte da scansionare ed un campo hostname, inoltre un campo ‘Current Port’, ci mostrerà durante il procedimento la porta attualmente in corso di scansione, ed ovviamente non è selezionabile da parte dell’utente.

10OscanOscancompletedonlocalhost_thumb

Abbiamo scansionato ancora una volta google.com, il programma ha fatto una ricerca DNS per rilevare l’indirizzo IP associato al dominio , e la scansione ha richiesto circa lo stesso tempo di Port Scandroid. Purtroppo nella lista dei risultati la riga finale è risultata tagliata.

11OscanOscanongoogle.comongoing_thumb

C’è un sottomenu unico, ma ha solo due opzioni: chiudere l’applicazione, e pulire lo schermo dei risultati.

Conclusioni

La velocità della scansione risulta all’incirca la medesima di Port Scandroid, e manca anche esso della  capacità di discernere se si sta usando il 3G o il Wifi.

Considerazioni finali

Entrambe le applicazioni sono gratuite, leggere, e sembrano funzionare altrettanto rapidamente. Entrambe le applicazioni raccomandano l’utilizzo del WiFi. La nostra preferenza cade comunque su Port Scandroid che ci è risultato leggermente più funzionale ed efficiente.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo