AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

mail_header_full

Gmail come ben sapete ha una miriade di temi per personalizzare la vostra casella di posta elettronica. Ma da poche ore, potete creare personalmente il vostro tema, come spiegano attraverso il blog ufficiale. Ed io vi darò qualche dritta per creando il tema personalizzato androidlab.it.

Quello che segue non è un vero e proprio tutorial, perchè si tratta di personalizzazione, quindi quello che piace a me potrebbe non piacere a voi.  Quindi vestirò i panni del Giovanni Muciaccia di turno 🙂

Seguendo queste linee guida riuscirete attraverso la vostra fantasia e bravura a creare un tema unico.

Per prima cosa andiamo su Gmail e dal menù impostazioni (in alto a destra), scegliamo la voce Temi.

Tra i vari temi proposti, scrollate fino a fondo pagina e cliccate su Crea il tuo tema.

Utilizzando il vostro programma di image-editing (nel mio caso photoshop) andiamo a creare un immagine di 1600×1000 px. L’ho creata così larga, affinché il risultato finale sia apprezzabile anche da chi ha la chat a destra dello schermo ed anche per evitare le fastidiose ripetizioni del background. Date sfogo alla vostra creatività evitando di usare le fotografie come in quest’esempio:esempio

 

Come potete notare utilizzando una bella fotografia, i risultati non sono belli da vedere, ed a fatica si legge il testo in tutti e 3 gli sbagli commessi da chi ha personalizzato la casella di posta in questa maniera.

Fatto? Caricate la vostra immagine attraverso la pagina scegliendo sul tasto in alto a sx (1) e successivamente cliccate su immagine di sfondo (2) come in figura 2:

esempio2

 

Attendete il caricamento e procedete con la personalizzazione dei colori del testo e dello sfondo, cercando di creare un alto contrasto.

Se avete terminato tutto, possiamo passare alla personalizzazione del piè di pagina (footer), creando un immagine di dimensioni 1600×170 px, e ripetiamo gli stessi passaggi fatti prima, ma questa volta per caricarla, scegliete (facendo riferimento alla figura 2) il tasto in basso a sinistra. Terminato il caricamento tornate alla Posta in Arrivo, gonfiatevi il petto e godetevi la vostra personalizzazione.

Se invece non volete perdere tempo, potete scaricare il tema personalizzato da me cliccando qui e seguendo le istruzioni contenute nell’archivio.

micho

Micho classe '83, grafico e webdesigner. La sua passione per l'informatica comincia da bambino con il suo Amstrad CPC 464 ed il ben più noto C64. Da allora non ha più finito di amarla. Si avvicina ad Android grazie al suo "guru" Kaffeine. E' stato anche speaker radiofonico. Ha una fissa per la musica anni '80.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo