AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Disponibilità a giugno del OnePlus One
Il nuovo OnePlus One ha riscosso, e continua a farlo tutt’ora, un’enorme successo tra il pubblico. Originariamente il piano dell’azienda cinese era di commerciare il prodotto in quantità limitate nel corso del Q2 2014 ma, a fronte dell’ingente richiesta per questo nuovo device (il contest Smash the Past ha superato i 140mila iscritti), ha deciso di rivedere le sue strategie di marketing. Il punto di forza di One, oltre alle caratteristiche tecniche invidiabili, è il prezzo davvero contenuto che sicuramente ha attirato moltissimi clienti.


Le priorità di OnePlus in quest’aggiornamento del piano di produzione sono fondamentalmente due: la data di commercializzazione e l’elevata disponibilità del modello da 64GB. Infatti, come si legge dal comunicato ufficiale, lo smartphone sarà disponibile, a (quasi) chiunque lo volesse acquistare, entro la fine di giugno. Inoltre, la domanda per la versione Sandstone Black da 64GB è maggiore di quella del modello Silk White da 16GB; la produzione dei primi è aumentata drasticamente in modo da soddisfare il pubblico.
Fino ad ora sono pronti 100 dispositivi destinati ai vincitori del contest Smash the Past; da metà a fine maggio saranno disponibili altri device Silk White da 16GB per coloro che hanno ricevuto un invito; dall’inizio di giugno saranno commercializzati i primi modelli Sandstone Black da 64GB e per la fine dello stesso mese OnePlus si aspetta di coprire la domanda per la quasi totalità di utenti.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo