AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

qualcomm_chip

Al momento nei nostri smartphone e tablet siamo  in grado di godere solo dei processori dual-core NVIDIA, ma Qualcomm non ha intenzione di abbandonare il palcoscenico al rivale e comincia a premere l’acceleratore della propaganda per il suo MSM8660. È questo il nome del primo processore dual-core Qualcomm, la cui caratteristica peculiare è quello di essere il primo processore multi-core mobile di tipo asincrono, ognuno dei due core può operare a frequenza di clock differenti sino al massimo di 1.5 GHz, dato di per se impressionante.


Qualcomm sta offrendo il suo nuovo Snapdragon  dual-core da 1,5 GHz agli sviluppatori nella loro unità MDP (Mobile Developer Platform), in modo da poter iniziare a ottimizzare i giochi e le altre applicazioni prima che questo chip sia disponibile sul mercato.

Lo Snapdragon MSM8660 comprende la nuova GPU Adreno 220 , fotocamera da 13MP, HDMI-out.

Poter provare il system on chip Qualcomm in anteprima  costa “solamente”, si fa per dire, 1.350 dollari.

Nei due video che seguono potete vedere una anteprima completa del dispositivo e le capacità di gestire video in Flash e riproduzione a 720p.

Non c’è che dire anche Qualcomm sa come creare hype intorno alle proprie produzioni.

Fonte

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo