AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

013949-schmidt_lascia_CEO_GoogleEric Schmidt, torna a parlare di pagamenti elettronici al "Lions International Festival of Creativity" di Cannes.

Secondo  Schmidt i pagamenti effettuati mediante  dispositivi mobili sono destinati a crescere in termini esponenziali nel giro di un anno. I ristoranti ed i negozi più grandi , in primo luogo quelli dislocati negli outlet, si attrezzeranno per ricevere pagamenti mediante gli smartphone equipaggiati con chip NFC ("Near Field Communication") al più presto.


Il mese scorso Google aveva presentato  Wallet, il servizio che sfruttando la tecnologia NFC consente ai possessori di telefoni Android l’acquisto di qualunque tipo di prodotto.

Google Wallet sarà utilizzabile al momento dai possessori di Nexus S o dai di una carta di credito MasterCard con tecnologia PayPass o di una sorta di prepagata Google.
Secondo i dati forniti da Google, negli Stati Uniti vi sarebbero già 124.000 negozi abilitati PayPass mentre in tutto il mondo la cifra salirebbe a 311.000.
Tutti i prossimi smartphone Android utilizzeranno il chip NFC ed è  probabile che anche Apple possa inserirlo in una delle prossime versioni dell’iPhone.
Secondo Eric Schmidt le banche che distribuiscono i POS per i pagamenti dovrebbero adeguare i proprio sistemi ad NFC in tempi molto brevi.

Fonte

Warning: Division by zero in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-includes/comment-template.php on line 1381
Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo