AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Ieri alla conferenza Google I/O, non sono stati presentati solo il Nexus 7 e Android 4.1 Jelly Bean, ma anche altri prodotti. Tra questi c’è il Nexus Q, si tratta di un dispositivo basato su android a forma di sfera che da la possibilità di riprodurre in streaming i propri brani musicali, filmati YouTube oppure altri contenuti audio e video. Questo dispositivo è in grado di comunicare con Google Play e sfruttare la  rete Wi-Fi per distribuire agli utenti i contenuti desiderati.

Il Nexus Q è stato definito da Google stessa come, il primo media player per lo streaming in chiave social,   può inoltre essere collegato ad un apparecchio televisivo oppure a degli speaker per arricchire ancora di più l’esperienza  multimediale. Per controllare questo dispositivo basta possedere uno smartphone, oppure un tablet, basato ovviamente su Android.

Il Nexus Q dispone di un microprocessore OMAP 4460 1.5 GHz, di tipo dual-core ed è  basato su un’architettura ARM Cortex A9.

La GP è un chip SGX540, mentre la memoria RAM è di 1GB. La memoria dedicata allo storage è di 16GB . Oltre al Wi-Fi 802.11 b/g/n sono presenti anche il Bluetooth e  la tecnologia Near Field Communication.

Con questo nuovo dispositivo gli utenti hanno la possibilità di eseguire operazioni di hacking allo scopo di scoprirne nuove possibilità d’uso oppure realizzare operazioni di vario tipo, inoltre il dispositivo si può collegare anche al PC grazie a un ingresso Micro USB.

Entro tre settimane il Nexus Q sarà disponibile negli Stati Uniti, ad un prezzo di 299 dollari. Quando in Italia? Non lo sappiamo ma speriamo presto

Ovidiu

Ciao a tutti mi chiamo Ovidiu e sono uno studente al terzo anno dell''alberghiero. Fin da piccolo quando sentivo la parola "tecnologia" mi suscitava una profonda curiosità. Oggi mi dedico soprattutto al mondo Android e da poco ho iniziato a studiare vari linguaggi di programmazione. Vi auguro una buona lettura!

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebook

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo