AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Anche se Google ha ufficialmente smesso di vendere a tutti il proprio gioiellino, il Nexus One, che ha contribuito non poco ad alzare l’asta della dotazione hardware degli smartphone Android e non, fissando nuovi standard di fatto.
Da oggi tutti gli sviluppatori registrati all’Android Market possono sempre comprare il proprio Nexus One come smartphone per lo sviluppo, quindi totalmente sbloccato, basta andare nell’apposita sezione e procedere all’acquisto.

Naturalmente la notizia era già stata annunciata insieme al comunicato che sanciva la terminazione delle vendite sullo shop, ma Google ci tiene ai propri sviluppatori, ed essendo il Nexus il teminale di sviluppo ufficiale di Android 2.x non avrebbe certo smesso di renderlo disponibile per chi è iscritto al Market (dopo averne regalati anche un bel po’ a vari sviluppatori).

Ogni sviluppatore potrà comprarne massimo 10 per volta al costo di $529 (400€ ca) l’uno, tasse e spedizione escluse, unico difetto non si può più mettere l’incisione sul retro.

Aspettiamo tutti di vedere quale sarà il terminale di riferimento per Android 3.x e se magari per l’occasione Google risusciterà anche lo shop, pur avendo dichiarato che quella strada ormai è chiusa.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo