AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Motorola-Lenovo2Dal primo giorno che Google ha acquistato Motorola si sono scatenate le scommesse per uno smartphone Nexus realizzato dalla stessa Motorola. Dopo il passaggio dell’azienda a Lenovo tutti i nostri sogni sono sfumati. Pare che anche Google aveva ipotizzato di realizzare un Nexus marchiato Motorola, ma a quanto pare la proposta sarebbe stata rifiutata dallo stesso Larry Page, CEO di Google.

L’indiscrezione arriva dal Wall Street Journal che afferma come fosse intenzione di Motorola produrre uno smartphone Nexus e integrare la funzione “Sempre in ascolto”. Ad opporsi sarebbe stato Larry Page avvalorando l’ipotesi di un acquisto fatto solamente per il pacchetto brevetti.

L’intenzione di Motorola sarebbe stata quella di collaborare in modo più stretto con il team Google in modo da sviluppare e integrare meglio le tecnologie per il riconoscimento naturale del linguaggio, in modo da integrare questa tecnologia anche all’interno del mondo desktop  in modo da poter interagire con più naturalezza con i dispositivi che utilizziamo quotidianamente. L’integrazione delle tecnologie di Motorola avrebbe permesso di controllare smartphone, tablet e PC in modo più naturale tramite la voce.

Quindi ci possiamo scordare uno smartphone Nexus con controllo vocale avanzato o altre tecnologie di Motorola. O forse no?

 

Fabrizio

Studente di informatica e appassionato del mondo Android. Amo la musica elettronica.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo