AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Per non essere meno importante dei suoi cugini, anche sul Motorola Devour è stato effettuato il root.

Usando un po di pezzi dal metodo di Root del Droid X, alcuni file scovati nella rete ed  un po di determinazione "vecchio – stile", l’utente di androidcentral bitswitch ha  creato un semplice metodo per ri-mettere in gioco il Devour nella scena underground.

A seguire, troverete la guida postata su AndroidCentral


Potete trovare la Guida Al root QUI (n.d.r in inglese)

Ricordiamo che il Devour è un dispositivo Android con interfaccia Motoblur,  touchscreen capacitivo da 3.1 pollici e una tastiera qwerty slide molto comoda simile a quella del Milestone. La sua scocca inoltre ha un design molto incantevole ed è fatta interamente in alluminio.

P.S: a noi italiani non interessa più di tanto perchè il terminale in questione non essendo compatibile con reti GSM/UMTS, non è stato commercializzato nei territori oltre-oceano.

Via

Fonte

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo