AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

brainbreaker-1brainbreaker-2

Pensi  di essere una persona dotata di intelligenza, intuito e capacità logiche fuori dal comune? Sei il primo della classe e tutti ti dicono che sei un genio? All’università prendi tutti 30 e viaggi spedito verso il conseguimento della Laurea?

Finalmente hai trovato pane per i tuoi denti, anzi per la tua mente. BrainBreaker è un innovativo quiz game sviluppato dalla nuova software house JustBit, nuova solo nel nome perchè dietro il nuovo brand si nascondono gli sviluppatori italiani della stra-premiata ditta Honolulu Team, noti per aver creato una delle applicazioni più apprezzate del panorama Android: Extended Controls.


Lo scopo di BrainBreaker è quello di stressare le meningi del giocatore con enigmi via via più complessi ed apparentemente senza soluzioni.

E come quel sito web BrainBreaker riesce a catturare la nostra attenzione e ci scopriremo a riflettere sui vari enigmi anche in momenti inaspettati.

Le caratteristiche principali del gioco sono:

  • Indovinelli fuori dal comune
  • Interazione con lo smartphone Android (non bisogna semplicemente rispondere alle domande)
  • Supporto Open Feint per le classifiche e per gli obiettivi

brainbreaker-3

Gli sviluppatori hanno anche creato un forum ad-hoc per consentire ai giocatori di  ragionare insieme sugli enigmi di BrainBreaker.

BrainBreaker è disponibile nel Market in due versioni, una Lite gratuita ed una a pagamento (€ 0,79) ads-free.

Scansiona oppure clicca sul qr-code per installare

BrainBreakerBrainBreaker-lite

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo