AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

 

Optimus 4X HD 03

 

Optimus 4X HD, il primo smartphone Quad-Core di LG, sta per arrivare nei negozi europei! In Italia il lancio è previsto a giugno nei colori bianco e nero. Oltre al veloce processore NVIDIA Tegra 3, l’ultimo prodotto LG Android4.0 vanta la batteria con maggiore capacità tra gli smartphone Quad-Core(2150 mAh) e offre un’incredibile esperienza visiva grazie ai 4,7 pollici del display True HD IPS.

 

Range shot2

LG Optimus 4X HD monta Tegra® 3, il processore NVIDIA  4-PLUS-1 TQuad-Core, che garantisce migliore efficienza di potenza e prestazioni eccezionali. Per garantire massime performance, infatti, Tegra® 3 attiva i quattro processori di potenza in base alle necessità: quando lo smartphone è in modalità stand-by o utilizza applicazioni più leggere, sfrutta di default il quinto processore e limita così il consumo di batteria, mentre per video e gaming massimizza la resa attivando i quattro o più  processori contemporaneamente.
In futuro, LG introdurrà il sistema Eco-Mode appositamente per il 4X Optimus HD che permetterà agli utenti di arrestare manualmente uno qualsiasi dei 3 core di Tegra e avere il controllo sul consumo
energetico e delle prestazioni.

La batteria da 2,150 mAh utilizza l’avanzata tecnologia SiO+ che fornisce maggiore densità di energia e aumenta la durata di utilizzo dello smartphone senza comprometterne forma e dimensioni.

Una delle nuove funzioni presenti in LG Optimus 4X HD è Quick MemoT (non una app ma una funzione integrata nel sistema operativo del device) che può essere attivata insieme a qualsiasi altra applicazione, inclusi giochi o video. Questa soluzione dà la possibilità di prendere appunti o note sullo schermo per poterli poi salvare o condividere con gli altri.

Media PlexT è la più recente feature dell’Optimus 4X HD, si tratta di una raccolta di funzioni che portano la riproduzione di immagini e video a livelli fino ad ora possibili solo su PC e laptop. Eccone alcune: Ricerca visiva con cui è possibile vedere un’anteprima di ogni frame video semplicemente toccando la barra di avanzamento; Zoom in tempo reale che consente agli spettatori di effettuare il pitch-to-zoom anche durante la riproduzione video; Controllo della velocità del video per un controllo preciso della velocità
di riproduzione di un video; Picture in picture che permette agli utenti di visualizzare video in un piccolo riquadro durante la riproduzione di un altro video.

 

 

 

Angelo Raffaele Torre

Nel mondo Android dal 2010.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo