AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

d

Dopo aver ammirato la scheda tecnica e il video confronto con il Galaxy S4, sulla rete arrivano nuovi dettagli sulle funzionalità dell’LG G2, ma soprattutto anche i primi video hands-on che mostrano lo smartphone in azione.

 

Come già anticipavano i rumors precedenti LG G2 non avrà nessun tasto fisico nella cornice laterale, gli unici tasti saranno posti posteriormente subito sotto la fotocamera e permetteranno di compiere varie azioni a seconda di dove ci troviamo, ad esempio se premiamo a lungo su uno di essi verrà lanciato QuickMemo oppure l’app per la fotocamera a seconda di quale schiacciamo, in questo modo saremo in grado di prendere appunti oppure di scattare fotografie molto rapidamente.

Il display sarà davvero luminosissimo grazie ai 450 nit, la cornice superiori misura 9,6 mm mentre quella inferiore 12,9 mm, per finire quella laterale è spessa solamente 1,42 mm.

Lo smartphone si sbloccherà semplicemente schiacciando consecutivamente due volte sul display, idem per spegnerlo; ovviamente non mancano novità anche a livello software, ecco qui quelle principali:

Answer Me permette di rispondere automaticamente ad una chiamata avvicinando lo smartphone all’orecchio

Plug & Pop ci consiglierà opzioni e funzioni quando collegheremo le cuffie oppure il cavo micro USB.

Immagine anteprima YouTube

Guest Mode è in grado di Protegge la privacy del proprietario mostrando solamente delle applicazioni pre-selezioante quando un secondo utente cerca di accedere al telefono.

Immagine anteprima YouTube

Text Link le informazioni contenute nei messaggi di testo potranno essere selezionate per poi venire slavate negli appunti oppure negli eventi  del calendario.

Immagine anteprima YouTube

 

 

Dopo avervi mostrato le principali novità e funzionalità dell’LG G2 vi lasciamo ai primi video hands-on e alle tantissime foto che ritraggono lo smartphone.

Immagine anteprima YouTube Immagine anteprima YouTube Immagine anteprima YouTube

Andrea

Diciottenne, studente di termoidraulica presso l'istituto Romegialli di Morbegno, residente a Delebio in un paesino disperso tra le Alpi in provincia di Sondrio, appassionato principalmente di motori e di tecnologia, in particolare del mondo Android.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo