AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Lava-Xolo-x900-smartphone-Android -Intel-Atom

Arriva dall’India il primo smartphone Android basato su piattaforma Intel Medfield. Si chiama Xolo X900 ed a produrlo è l’azienda indiana Lava.

Il primo smartphone Android Intel Inside sarà inizialmente equipaggiato con Gingerbread, ma dovrebbe essere possibile aggiornarlo successivamente ad Ice Cream Sandwich.


La Cpu è un Intel Atom da 1.6 GHz con tecnologia Hyper Threading, Gpu Intel da 400 MHz, la memoria Ram è di 1 GB, mentre 16 sono i GB disponibili per l’archiviazione interna.

Il display Gorilla Glass è un LCD TFT da 4.0.3 pollici da 1024×600 pixel di risoluzione. La fotocamera posteriore da 8 megapixel gira video in full HD e possiede una modalità di scatti a raffica che consente di catturare 10 immagini in meno di un secondo. La fotocamera anteriore è invece da 1.3 megapixel. Il telefono è dotato inoltre di accelerometro, giroscopio, magnetometro, sensori di luminosità e di prossimità, connettività WiFi, Bluetooth, NFC, jack audio da 3.5 millimetri e porta HDMI. Pesa 127 grammi e le dimensioni sono di 123 x 63 x 10.99 millimetri.

Lava-Xolo-x900-smartphone-Android -Intel-Atom (2)

“Con XOLO X900, siamo entusiasti di introdurre sul mercato indiano un dispositivo che risponde alle esigenze di velocità e prestazioni elevate degli utenti. Grazie al successo che abbiamo ottenuto nell’ambito della telefonia, con oltre 10 milioni di clienti soddisfatti in meno di 3 anni, XOLO sarà un elemento di differenziazione nel segmento in rapida crescita degli smartphone. Le recensioni iniziali di XOLO X900 sono state molto positive e diversi benchmark indipendenti sottolineano il fatto che, per quanto riguarda la velocità e le prestazioni, il modello XOLO X900 rappresenta uno standard di riferimento”, ha commentato Vishal Sehgal, cofondatore e Director di Lava International.

“Il primo smartphone con Intel Inside è ora disponibile per i consumatori indiani”, ha dichiarato Mike Bell, Corporate Vice President e General Manager del Mobile and Communications Group di Intel. “I confini del personal computing sono in continua espansione. Con l’ingresso nel mercato indiano, il primo smartphone di Lava con Intel Inside dimostra le funzionalità complete e i vantaggi della nostra tecnologia per gli utenti, oltre a evidenziare le straordinarie possibilità che si apriranno nel futuro”.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo