AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Vi ricordate di Google Edition? Vi rinfresco un po’ la memoria.
Google Edition è l’atteso nuovo servizio  di BigG, un ebook store nuovo con milioni di titoli a disposizione. Il servizio era stato annunciato in primavera ed era atteso per l’estate.

Qualcosa però, forse gli accordi con gli editori, ha spostato in avanti la data di rilascio del servizio.
Oggi finalmente si ha qualcosa di più certo direttamente direttamente da Scott Dougall, Google product management director.

Il servizio verrà lanciato entro la fine del mese di dicembre negli USA e diverrà disponibile a livello globale nel Q1 2011.
Google edition si presenta, diversamente dagli altri, come un ebookstore completamente web centrico, i titoli acquistati saranno sempre leggibili ovunque tramite l’interfaccia web o tramite le apposite applicazione che verranno rilasciate, Android in primis naturalmente.

I titoli acquistati quindi verranno linkati al vostro Google Account dando così modo di creare, come da tradizione di Google, una vostra vera e propria personale biblioteca on the Cloud, sempre disponibile e sempre consultabile.

Non solo, il servizio non si pone come unico seller degli ebook, ma come vero e proprio intermediario incoraggiando i piccoli siti dei piccoli editori indipendenti o di siti dedicati ai libri, ma in generale qualunque tipo di sito web che ne abbia la necessità, ad istituire il proprio servizio di vendita di ebook attraverso Google Edition, partecipando così agli utili della vendita naturalmente.

I prezzi, purtroppo o per fortuna, saranno in linea con gli atri ebook store creando quindi una concorrenza più sul tipo di servizio e la quantità dell’offerta dei titoli che sul prezzo minore.

Vedremo se questo nuovo servizio e modello avrà successo, noi scommettiamo di si. Tenendo a mente che il libri che leggi, o anche la pagina di un libro a cui sei arrivato, diventerà al 90% fonte di informazione per Google per la sua pubblicità mirata.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo