AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Intel-Logo

Durante un incontro con gli investitori di Intel Corp. è stato mostrato il primo tablet Android con SoC Atom a 64 bit con micro-architettura Silverman.

Il più grande produttore di chip al mondo afferma che la tecnologia a 64 bit porterà grandi miglioramenti delle prestazioni dei dispositivi mobili.

intel_atom_performance

 

intel_atom_performance_1

Qui di seguito vi riportiamo la dichiarazione ufficiale (tradotta):

Ciò che stiamo facendo con la roadmap dei nostri SoCs è avviarci verso costi minori, ma questo non ci basta. Ciò che vogliamo davvero è prendere l’innovazione e la differenziazione che siamo in grado di fare su PC e portarla sui tablet.

Vedrete già tanti tablet Intel durante le prossime festività, con prezzi al di sotto dei $100. Ci espanderemo infatti dai $350 – $400  – giù fino ai $100.

Quindi la società sta lavorando per “tagliare” i costi per affrontare nuovi mercati. L’obbiettivo di Intel sarà quello di spedire oltre 40 milioni di chip Atom per il mercato dei tablet.

E voi che ne pensate dei sistemi a 64 bit?

 

Fabrizio

Studente di informatica e appassionato del mondo Android. Amo la musica elettronica.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo