AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Installare Jelly Bean su Galaxy Nexus Guida Download

Solo ieri Google ha mostrato Jelly Bean funzionante su Galaxy Nexus promettendo che l’aggiornamento ufficiale sarebbe stato rilasciato via OTA a partire dal 15 Luglio. Ma dopo aver visto tutto quel ben di dio chi ce la fa a resistere? Noi no sicuramente, e  così ci siamo subito dati da fare a trovare il modo di poter provare in anteprima la nuova release del sistema operativo Android.


Siccome, cari lettori di Androidlab, vi vogliamo bene condividiamo con voi quanto abbiamo scoperto sul forum di XDA per esaudire questo spasmodico desiderio che siamo sicuri siete in tanti a provare.

Va premesso che per eseguire l’aggiornamento utilizzando questo metodo è necessario aver installato sul proprio dispositivo la recovery ClockWorkMod. Se non l’avete installata, cercando su Google, troverete una vastissima letteratura sull’argomento, che è quindi inutile riproporre in questo contesto.

  • Per prima cosa scaricate i tre file che seguono:
Nome: CWM Flashable Radio
Dimensione: 4.72 MB
Download: 282
QR Code
Nome: Jellybean 4.1
Dimensione:
Download: 547
QR Code
Nome: Fix root with this
Dimensione: 556.52 kB
Download: 262
QR Code
  • Copiate i tre file nella memoria esterna del vostro Galaxy Nexus
  • Effettuate se volete un backup delle vostre app con titanium backup o applicazione similare
  • Riavviate il telefono in modalità Recovery Clockworkmod
  • In Recovery effettuate un backup della vostra attuale Rom, vi servirà per ripristinare il telefono in caso qualcosa vada storto
  • Al termine del backup effettuate il wipe del dispositivo
  • ora flashate la nuova Radio adatta a Jelly Bean, stiamo parlando del file chiamato:
    CWM-RADIO-i9250-JB.zip
  • Adesso è il momento di flashare la rom vera e propria, nome file:
    bigxie_maguro_JRN84D_v2-signed.zip
  • per completare l’opera è necessario installare il comando su per ottenere i permessi di root, il file si chiama:
    CWM-SuperSU-v0.89.zip
  • riavviate il telefono ed il gioco è fatto
  • dopo aver inserito i vostri dati relativi all’account google, Jelly Bean comincerà a ripristinare i vostri dati salvati on the cloud. In più, se desiderate potete ripristinare le vostre applicazioni, precedentemente salvate, con titanium backup o applicazione similare.

Non resta ora che esplorare e scoprire tutte le nuove funzionalità di Android 4.1 Jelly Bean e godere della migliore versione di Android mai realizzata.

Enjoy!

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo