AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Teamviewer-AndroidTeamViewer 

L’ultimo modello offre l’accesso remoto 24/7 a server e computer Mac

Goeppingen, Germania, 17 Maggio 2011 – TeamViewer, fornitore leader di software per il controllo remoto e le presentazioni online, ha appena rilasciato TeamViewer Host per Mac, pensato per offrire accesso 24/7 a server e computer Mac.

Gratuito per l’uso privato, il programma è perfetto per accedere ad informazioni o identificare e risolvere un problema su computer e server remoti.

Come leader del settore, TeamViewer è specializzato nell’accesso remoto su sistemi Windows, Mac e Linux. In aggiunta, TeamViewer offre una gamma di app per accesso mobile da iPhone, iPad e dispositivi Android, che rende possibile ovunque il lavoro d’ufficio.

TeamViewer Host per Mac assicura agli utenti un accesso ai loro Mac 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da qualunque computer o  workstation.

Grazie al nuovo modulo, si può controllare il proprio Mac, mentre si è in vacanza o semplicemente durante gli spostamenti. I professionisti possono stabilire l’accesso ai loro computer Mac per recuperare i file presenti nel computer dell’ufficio mentre lavorano da casa o da qualunque altra location remota. I tecnici IT possono impostare l’accesso permanente ai computer e server dei clienti per connettersi in modo facile e veloce.

Configurare TeamViewer Host per Mac è facile.

Il download del software richiede un minuto e ad ogni computer sono assegnati un ID e una password fissi.

Dopo l’installazione, TeamViewer Host rimane attivo in background, avviandosi automaticamente con l’accensione del computer.

Una volta installato TeamViewer, si può stabilire una connessione immediata inserendo il numero ID e la password del computer. Stabilita la connessione, il computer o il server possono essere controllati come se ci si trovasse seduti davanti.

TeamViewer Host per Mac offre una varietà di opzioni che lo rendono attraente per gli admin IT. La funzione “remote reboot” può essere usata per riavviare il computer a distanza senza l’ausilio di un utente, il che è particolarmente importante quando si installano o aggiornano software sul computer. Inoltre, gli utenti possono scambiarsi durante la sessione, senza interruzione, per fornirsi un’ulteriore assistenza.

“In TeamViewer siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per ottimizzare le possibilità di connessione”

afferma Holger Felgner, General Manager TeamViewer.

“Sappiamo che gli utenti Mac saranno soddisfatti della possibilità di accesso permanente e della nuova flessibilità che ne deriva, mentre gli utenti Windows e Linux saranno in grado di collaborare senza problemi con le loro controparti Mac.”

TeamViewer Host per Mac fa parte di TeamViewer 6.

Il software è compatibile col Mac 10.4 OSX e versioni successive. Le licenze professionali TeamViewer consentono un numero illimitato di installazioni Host.

TeamViewer Host per Mac ha ottenuto riconoscimenti da diverse organizzazioni per il controllo di qualità, tra cui Fiducia, che ne ha certificato l’affidabilità per il settore finanziario.

Inoltre, come tutte le soluzioni TeamViewer, si attiene al più alto standard di sicurezza possibile con il sistema di cifratura AES a 256 bit.

.

Nicola Sguera

Appassionato di tecnologia e cellulari. Esperto del mondo Android e co-fondatore del sito web.

More Posts

Follow Me:
TwitterGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo