AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Htc, grande protagonista di questo Mobile World Congress 2012, ha presentato la sua famiglia che comprende: One X, One S, e ONE V. Vediamoli insieme in un comunicato stampa di HTC.

La famiglia HTC One™ si distingue per una sorprendente fotocamera e
un’esperienza audio autentica.
Un lancio senza precedenti per la famiglia ONE – con un’ ampia disponibilità a
livello mondiale da inizio aprile, attraverso più di 165 operatori e distributori in
tutto il mondo

BARCELLONA, SPAGNA – Mobile World Congress – 26 Febbraio, 2012 – HTC,
produttore mondiale di smartphone, presenta oggi HTC One, la nuova famiglia di
smartphone che rappresenta l’esperienza mobile di qualità con un design d’avanguardia,
una sorprendente fotocamera e un’esperienza audio autentica.

“I migliori momenti nella vita restano impressi in una foto o evocati da una canzone,
grazie a questa consapevolezza la famiglia HTC One rafforza queste tue emozioni
grazie ad una straordinaria fotocamera e un’esperienza audio autentica” afferma Peter
Chou, CEO di HTC Corporation. “Abbiamo riposto particolare attenzione nel creare
un’esperienza fotografica e audio di cui gli utenti potessero innamorarsi e usare spesso,
crediamo che la famiglia One consenta tutto questo in un modo mai visto prima su un
telefono.”

Con la sua migliore esperienza di qualità, la famiglia HTC One integra Android 4.0
(ICS) con HTC Sense™ 4, la nuova versione dell’esperienza utente targata HTC che
introduce HTC ImageSense™, una nuova gamma di strumenti per la fotocamera e
caratteristiche per la produzione di immagini. HTC Sense 4 aggiunge anche ampi
miglioramenti nella qualità audio e semplifica il modo in cui le persone ascoltano la
musica sul proprio telefono.

Una fotocamera straordinaria
Con ImageSense HTC One compete con le tradizionali macchine fotografiche digitali
attraverso miglioramenti che riguardano ogni aspetto della fotocamera, dagli obiettivi
al sensore, dal software fino all’integrazione di una nuova versione personalizzata di
HTC ImageChip. Questi miglioramenti puntano ad offrire una maggiore velocità nel
catturare le immagini, una migliore qualità dell’immagine in condizioni di luce non ottimali
e un’interfaccia più semplice che consente un accesso veloce per catturare le foto in
sequenza e comandi per riprendere video.

Scatti superveloci – HTC One riduce drasticamente il tempo per catturare i
momenti più importanti. Consente di fare uno scatto in meno di 0,7 secondi
e, con un nuovo autofocus superveloce di 0,2 secondi, permette di scattare
foto in sequenza quasi all’infinito, semplicemente tenendo premuto il pulsante
dell’otturatore.
Foto belle anche in condizioni avverse – HTC One offre sensibili miglioramenti
nella qualità delle immagini scattate anche in condizioni non ottimali come: luce
debole, assenza di luce o controluce. L’obiettivo f/2.0 presente su HTC One X e
HTC One S offre le migliori prestazioni della categoria, catturando il 40 per cento

di luce in più rispetto all’obiettivo f/2.4 presente su altri telefoni di fascia alta.
HTC One integra anche HDR, una tecnologia leader sul mercato, per scattare
bellissime immagini anche in caso di luminosità differenti.

A me piace questa nuova “famigliola”. A voi? Ce ne sono di tutte le salse, si parte dai 299 € ai 599 per il ONE X!

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo