AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Finalmente siamo giunti alla conclusione del test di HTC Evo 3D. Dopo una settimana di utilizzo intenso, posso finalmente esprimermi su questo smartphone. Vediamo però prima qualche feature!

Ecco la scheda tecnica:

  • Google Android 2.3

Funzionalità telefoniche:

  • GSM/GPRS/EDGE Quadband 850/900/1800/1900 MHz
  • UMTS/HSDPA 14.4 Mbps, HSUPA 5.6 Mbps

Display e tastiera:

  • S-LCD touchscreen capacitivo in 3D da 4.3″ qHD a 540×960 pixel

Processore e memoria:

  • CPU dual-core Qualcomm MSM8260 a 1.2 Ghz
  • GPU Adreno 220
  • RAM 1 GB
  • ROM 1 GB
  • Espandibilità tramite microSD

Fotocamera integrata:

  • Doppia fotocamera da 5 Megapixel con autofocus e doppio flash a LED
  • Apertura f/2.2
  • Registrazioni video in 2D/3D con risoluzione fino a 720p
  • Fotocamera frontale da 1.3 megapixel a fuoco fisso

GPS integrato:

  • Si, con A-GPS e bussola digitale
  • Google Maps
  • Locations

Connettività:

  • Bluetooth 3.0 con A2DP, FTP e OPP, PBAP (per accesso alla rubrica dal sistema a bordo auto), AVRCP, GAP, GOEP, HFP, HID, HSP, MAP, SPP, SDAP
  • Wi-Fi 802.11b/g/n
  • miniUSB 2.0 con MHL (Mobile High-definition Link)
  • Jack audio da 3,5 mm

Funzioni aggiuntive:

  • HTC Sense 3.0
  • Facebook e Twitter per HTC Sense
  • Friendstream
  • Formati video supportati: .3gp, .3g2, .mp4, .wmv (Windows Media Video 9), .avi (MP4 ASP and MP3), .xvid (MP4 ASP and MP3)
  • Formati audio supportati: aac, .amr, .ogg, .m4a, .mid, .mp3, .wav, .wma (Windows Media Audio 9)
  • SRS virtual surround sound per auricolari evoluti
  • DLNA
  • Radio FM
  • Giroscopio
  • Accelerometro
  • Sensore di prossimità
  • Sensore di luminosità

Batteria:

  • Removibile e ricaricabile Li-Ion da 1730 mAh

Dimensioni e peso:

  • 126 x 65 x 12.05 mm
  • 170  grammi (batteria inclusa)

Partiamo subito con i punti forti di questo device: Sense 3.0, fotocamera, display e materiali!

HTC Evo 3D integra un display di tipo 3D con risoluzione QHd a 540 x 960 px. Il pannello è molto buono e, nonostante abbiamo un display di tipo SLCD, offre dei neri abbastanza profondi(ovviamente non possiamo paragonarlo con Galaxy S 2 che ha uno schermo di tipologia differente). Buona la visibilità sotto la luce del sole, ottima la resistenza.

Per quanto concerne la fotocamera, sono rimasto sorpreso. Il mio ultimo HTC fu il Desire e ne ero rimasto spiacevolmente colpito in quanto la fotocamera non era delle migliori. Quella dell’Evo 3D invece è stata migliorata molto, come negli ultimi HTC, e addirittura sotto il lato foto è un pelo migliore del Galaxy S 2. Abbiamo inoltre la peculiarità di registrare video e scattare foto in 2D/3D, e abbiamo anche la possibilità di switchare tra una e l’altra modalità mediante un comodissimo tasto!

Capitolo interfaccia. Beh “la Sense è Sense”. Originale, fluida, effetti grafici notevoli e integrazione con i social network fantastica. Servono altre parole per descriverla? Fantastica! Inoltre, grazie alla Sense, abbiamo Watch, un comodissimo servizio mediante il quale potremo noleggiare ed affittare i nostri film preferiti. Unico neo? Il prezzo!

Passiamo ora ai materiali, davvero molto nobili. Gorilla glass per il vetro anteriore, e metallo nel retro(non so se sia effettivamente metallo ma vi assicuro che non ha niente a che vedere con i device Samsung).

Breve parentesi sull’autonomia: mi sarei aspettato di più da una 1730 Mah. Livello batteria nella media, si riesce ad arrivare a sera con un pò di fatica e uso intenso.

Punti dolenti? Ovviamente questo HTC non è esente di problemi. Quelli da me riscontrati sono: browser, peso e qualità audio.

Audio pulito ma non decisamente poco potente. Peso di 170 gm: è vero che i materiali sono nobili, ma il peso si sente tutto.

Infine il browser: esperienza internet ottima, considerando che non ha l’accelerazione hardware. Ma se lo paragoniamo ad un Galaxy S 2? Beh, il confronto non regge. Purtroppo il Galaxy S 2 è molto piu fluido nel pinch to zoom e nella riproduzione di video in full HD e non mediante il Flash Player.

Bene, dopo questa (noiosa e lunga?) recensione, passiamo alla videorensione che, mi auguro, vi possa piacere.

Ma bando alle ciancie, ed ecco i due video. Ma come? Due? Si, due. Purtroppo Youtube non permette di caricare video oltre i 15 minuti ed io mi sono dilungato un pò troppo!

Prima parte – Videoreview HTC Evo 3D

Immagine anteprima YouTube

Seconda parte- Videoreview HTC Evo 3D

Immagine anteprima YouTube

Che ne pensate? A presto.

Ringrazio ancora Francesca e Valentina dell’Ufficio Stampa HTC per la disponibilità

 

 

 

 

 

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo