AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Gingerbread-su-HTC-Desire

Finalmente è arrivata l’ultima conclusiva puntata delle vicenda del rilascio ufficiale di Android 2.3 Gingerbread per HTC Desire.

Così come promesso da HTC, dopo alcuni tentennamenti e ripensamenti i problemi tecnici relativi al porting di Gingerbread su Desire sono stati risolti.


Attenzione però l’aggiornamento non è stato rilasciato come di consueto via OTA, ma bisogna scaricarlo dal sito HTC, il nuovo Firmware è distribuito sotto forma di RUU (ROM Upgrade Utility).

Tale scelta è stata presa perché come noto l’update a Gingerbread su questo terminale ha comportato una serie di tagli al software originale, ed dopo aver effettuato il flash si otterrà un terminale no-brand.

Più precisamente aggiornare il terminale a Gingerbread comporta queste conseguenze:

  • Tutte le personalizzazioni, comprese le applicazioni degli operatori, verranno rimosse
  • Tutti gli sfondi, fatta eccezione per quelli di default, saranno rimossi e resi disponibili sul sito web HTC Developer
  • Diverse applicazioni HTC saranno rimosse e rese disponibili sul sito web HTC Developer
  • L’applicazione ufficiale di Facebook verrà rimossa: potrà essere scaricata dall’Android Market

via

Warning: Division by zero in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-includes/comment-template.php on line 1381
Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo