AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

thumb_550_Nexus-S-oem-unlock

Dopo l’uscita del terminale e la corsa ad acquistarlo, ecco che già abbiamo una guida bella pronta su come sbloccare il Bootloader del nostro futuro (io ne ho ordinato uno) Nexus S!

Ovviamente è una notizia che farà felici tutti indubbiamente perchè avendo il bootloader sbloccato le rom personalizzate saranno subito disponibili, anche se non c’erano dubbi sulla resa.

Ecco le istruzioni:

 

  1. Spegnere il cellulare
  2. Tenere premuto il tasto volume su più il tasto accensione
  3. Avremo cosi il terminale nella modalità recovery
  4. Supponendo di avere installata la versione dell’SDK 2.3 avvia il tuo prompt dei comandi (in linux una finestra terminale) e digita “fastboot devices” per verificare che il telefono sia connesso correttamente via USB
  5. Supponendo che il dispositivo è riconosciuto tra i dispositivi in modalità fastboot, scegliere "fastboot oem unlock"
  6. Accettate e avrete il bootloader sbloccato!!

La suddetta guida non l’ho ancora testa, mi sono prodigato nel tradurvela.

Ovviamente non lo staff di Androidlab.it non si assume alcuna resposabilità per problemi di qualsivoglia natura.

 

EDIT: Ottima news per tutti i futuri possessori, differentemente dal Nexus One (già in nostro possesso oramai) si potrà ri-bloccare il bootloader con il semplice comando:

 fastboot oem lock

 

 

Stay tuned!

 

 

Fonte

Nicola Sguera

Appassionato di tecnologia e cellulari. Esperto del mondo Android e co-fondatore del sito web.

More Posts

Follow Me:
TwitterGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo