AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Eccomi! Dopo una breve vacanza di un paio di giorni, e dopo aver conosciuto il simpaticissimo Diego di Tecnophone, sono tornato a rompere con le mie solite news!

Questa volta parliamo del nome (purtroppo solo di questo) del successore di Gingerbread. L’uso da parte di Google, dei codename delle versione di Android in vena di golosità non è nuovo – è stato così fin dall’inizio. Ed in generale, tendono a fuoriuscire ben prima che il software viene mostrato. Sapevamo di Gingerbread con largo anticipo, ed infatti deve ancora essere ancora annunciato ufficialmente.


Secondo un nuovo rumor, sembra che Google abbia scelto “Honeycomb – Miele di Favo (o nido d’ape)” come prossimo nome in codice per il sistema operativo Android. Questo ovviamente dopo Gingerbread, o Android 3.0.

Il rumor continua: Honeycomb non sarà effettivamente una revisione importante dell’OS di Google, come lo potrà essere il salto da Froyo 2.2 a 3.0. Sarà infatti qualcosa come 3.1 o 3.2 e porterà un nuovo nome all’OS. Questo potrebbe significare che Google ha già grandi piani per i prossimi update? Bene, è bello vedere che Google fa programmi a lungo termine.

Abbiamo anche contattato Google, e tadà… non abbiamo avuto risposta sul nuovo nome, ma come potete ben notare nei codename di Android si parla sempre di torte!

Inoltre, la ricerca di ‘Android Honeycomb’ su Google, mostra un paio di siti che hanno nei loro articoli questo nome, niente di più.
Cosa ne pensate su questo rumor? Fatecelo sapere nei commenti!

[Via – AndroidCommunity]

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo