AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

google-hotpot

Google Hotpot è ora disponibile in 38 paesi, tra cui anche l’Italia.

Dopo il lancio in Novembre, e la fase di test che ha caratterizzato soltanto gli utenti USA, Google Hotpot sbarca finalmente anche per il resto del mondo. Vi starete domandando, ma esattamente cos’è questo servizio offerto da google? Parliamo di un nuovo servizio di raccomandazioni localizzate di cui ci parla Lior Rion, product manager che ha seguito il progetto, sul blog ufficiale di Google:

“Abbiamo visto Hotpot crescere e cambiare nei due mesi scorsi, e oggi Hotpot è davvero pronto per arrivare nei luoghi di tutto il mondo, attraverso un box di ricerca su Google”.

Nello specifico questo servizio offre all’utente l’opportunità di eseguire ricerche ed ottenere risultati con commenti, voti e raccomandazioni da parte di altri utenti che hanno visitato quel luogo o attività commerciale. Il fulcro del servizio però è la possibilità di poter vedere voti e commenti di propri amici e contatti cliccando nel box di ricerca sul link “Luoghi”. In quanto nel momento in cui si effettua la ricerca e si possiede anche un account Google Hotpot basterà essere loggati e si troveranno evidenziate le ricerche dei propri “amici Hotpot”.

Questo significa che l’utente avrà scambiato la propria “amicizia” o “contatto” su Google Hotpot con altri utenti considerando le loro opinioni.

Ma vediamo un video, anche sottolineato in italiano, per avere un’idea più chiara:

Nicola Sguera

Appassionato di tecnologia e cellulari. Esperto del mondo Android e co-fondatore del sito web.

More Posts

Follow Me:
TwitterGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo