AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Gli smartphone sono comunemente usati nella maggior parte dei posti di lavoro, ed ora gli impiegati di Google stanno lavorando con gli appaltatori dell’esercito per equipaggiare la squadra G.I. Joe con nuove tecnologie.

Reuters segnala che Google,Motorola e HTC stanno lavorando fianco a fianco con gli ingegneri dell “US Army” per sviluppare un software che potrebbe permettere ad un soldato sul campo di battaglia di ottenere importanti  informazioni tramite un dispositivo con a bordo Android OS.

Secondo la Raytheon, Google ha contribuito ad andare oltre i limiti del telefono cellulare ed integrare funzionalità quali immagini satellitari dettagliate, video drone senza pilota e anche sfruttare il sistema missilistico Patriot stesso. Questo software può certamente permettere ai soldati di ottenere tutte le informazioni necessarie per autorizzare il lancio di un missile, e un giorno forse i soldati potranno sganciare missili Predator comodamente dal loro cellulare (n.d.r e da casa)


Raytheon inoltre sta integrando anche un software di crittografia e guerra sociale, consentendo ai soldati di interagire con i propri compagni,  comunicando attraverso l’applicazione e “segnalando” ptoenziali nemici. L’esercito degli Stati Uniti, le forze speciali statunitensi e militari indiani sono tutti menzionati come possibili utenti di questa nuova tecnologia.

Google sta chiaramente lavorando al suo flessibile sistema operativo contro l’iOs  ed utlizza questa sua fisolofia “open” per ricavare fatturato in mercati non raggiungibili dall’approccio “closed” di Apple.

In entrambi i casi , pensare di scatenare una guerra termonucleare con un Galaxy S, mi fa venire i brividi 🙂 .

[Via]

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo