AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Galaxy-Nexus-aggiorniamo-ICS-4-0-2-rooted Se come me avete comprato un Galaxy Nexus dotato di Android ICS 4.0.1 e non avete ricevuto l’update OTA alla versione 4.0.2 qui di seguito trovate un metodo per effettuare manualmente l’aggiornamento ed ottenere i permessi di root.

Sebbene la versione più recente sia la 4.0.3, Google non ha ancora rilasciato ufficialmente una release per Galaxy Nexus al contrario di quanto già fatto su Nexus S (*). Infatti le 4.0.3 per Galaxy Nexus in circolazione sono compilate direttamente dai sorgenti ASOP e pare che presentino qualche piccolo problemino di compatibilità con alcune applicazioni


In questa breve guida si suppone che da bravi Android User abbiate una certa dimestichezza con fastboot, recovery e quant’altro.

Prima di passare alla procedura , effettuate tutti i download che si trovano qui di seguito poi seguite i vari passaggi indicati.

Download

Nome: Bootloader PRIMEKK15
Dimensione: 817.28 kB
Download: 134
QR Code

Nome: Radio XXKK6
Dimensione: 4.56 MB
Download: 97
QR Code

Nome: Recovery ClockWorkMod 5.5.0.2
Dimensione: 5.18 MB
Download: 116
QR Code

Nome: ICL53F Deodexed Rooted Busyboxed
Dimensione: 176.42 MB
Download: 175
QR Code

Nome: Su + Superuser.apk
Dimensione: 1.07 MB
Download: 128
QR Code

Nome: Luminosità automatica + Menu Migliorato
Dimensione: 4.83 MB
Download: 78
QR Code

 

Procedura

  1. Se non lo  avete già fatto ,dovrete sbloccare legalmente il vostro Galaxy Nexus, per farlo riavviate il telefono nel Bootloader (da spento premete power + volume up + volume down), collegate il tel al pc con usb e da shell o prompt (se usate windows dovrete installare i driver usb presenti nell’ultimo sdk Android, se usate linux dovrete eseguire i comandi come root utlizzando i caratteri ./ prima del comando) e digitate il seguente comando

    fastboot oem unlock
  2. procedere all’installazione della recovery clockworkmod con il comando
    fastboot flash recovery recovery-clockwork-5.5.0.2-maguro.img
  3. flashate ora il nuovo Bootloader
    fastboot flash bootloader bootloader-maguro-primekk15.img
  4. flashate la nuova radio Flash Radio
    fastboot flash radio radio-maguro-i9250xxkk6.img
  5. Riavviate il telefono sincerandovi che tutto funzioni, copiate nella sd virtualei tre file precedentemente scaricati :
    • maguro_ICL53F_rooted_deodexed_signed-171211.zip
    • su.zip (comando su + Superuser.apk)
    • ICL53F_AB_APM_MID.zip (opzionale per ottenere luminosità minima aumenta e power menu migliorato e tradotto in italiano per i lettori di Androidlab.it )
  6. riavviate in recovery (entrare nel bootloader come prima e selezionate con i tasti volume recovery poi premete power)
  7. se è andato tutto bene vi troverete all’interno della recovery clockworkmod, con i tasti volume selezionate  install zip from sdcard, poi toggle signature verification, poi flashate nell’ordine maguro_ICL53F_rooted_deodexed_signed-171211.zip, su.zip e ICL53F_AB_APM_MID.zip
  8. ora riavviate selezionando reboot system now
  9. se tutto è andato bene vi troverte con Android 4.0.2 con permessi di root, busybox, luminosità minima aumenta e power menu migliorato

Godetevi il vostro nuovo e splendido terminale, che promette di regalarci tante soddisfazioni, così come sto facendo io .

Have Fun!

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo