AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

L’evento tenuto ieri è stato breve ma molto intenso.

Oltre all’annuncio del sito web del market e della nuova funzione in-app purchase si è discusso di Honeycomb.

Attesa dalla comunuty, la presentazione ufficiale del nuovo s.o. dedicato ai Tablet Honeycomb, non ha deluso.

La nuova versione di Android, è stata ridisegnata interamente, adattata ed ottimizzata per l’uso di tablet; alcune applicazioni sono state riscritte, come Gmail che ha una UI completamente differente e, a mio parere, molto interessante ed usabile, la fotocamera che ha un’interfaccia tutta nuova e Google Talks che adesso supporta la video chat.

La vera novità però è che Honeycomb supporta l’accellerazione hardware per il 2D e 3D.

Prorpio così, oltre a rendere tutto più scorrevole e bello da vedere, oltre ad avere Maps con il Dinamic Rendering, i tablet si stanno trasfromando in vere e proprie console portatili ( addio Psp e DS?? n.d.r.)

I ragazzi di Engaget sono riusciti a provare di persona, con il tablet Xoom della presentazione, il gioco Monster Madness (disponibilie per Xbox 360 e Playstation 3): il gioco è in full HD, completo di tutte le sue parti e 100% giocabile.

Dispone di 3 diversi tipi di controlli: due leve analogiche nel display, una leva analogica e il controllo completo via accellerometro.

Qui potete trovare il test del gioco: Engadget

Vi lascio con il video completo dell’evento
Immagine anteprima YouTube

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo