AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

galaxynexus2

Quando mancano poche ore dalla messa in commercio nel nostro paese del nuovo terminale Samsung Galaxy Nexus ,ecco che spunta la disponibilità della prima custom ROM e questa è l’ennesima prova di come il nuovo smartphone Google Experience sia la nuova passione della comunità di Android e specialmente per ciò che riguarda i modder.

La ROM in questione è stata compilata da mike1986 di RootWiki ed è stata chiamata Android Revolution HD , basata su Android Ice Cream Sandwich 4.0.1 con versione build ITL41D. La ROM viene già definita come stabile ed include alcune features che faranno la felicità di tutti i fortunati possessori di un Nexus tra cui il supporto alla partizione  EXT4 che, si sa, rende più veloci e reattivi tutti i dispositivi.

La ROM dunque promette un incremento di prestazioni per un terminale che già di suo ha delle performance talmente strabilianti da far impallidire qualsiasi altro smartphone in commercio.Insomma abbiamo un valido motivo in più per acquistare il nuovo Samsung Galaxy Nexus, come se già non ne avessimo a sufficienza!

Trovate la rom qui. Vi raccomandiamo come sempre di fare un backup di sicurezza per i vostri dati.

Fonte

Angelo Raffaele Torre

Nel mondo Android dal 2010.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

  • veramente la prima è la MoDaCo…tent’è che la Revolution è basata sulla MoDaCo per alcune parti…

    • confermo, forse si sarà confuso 🙂 le rom di mike1986 non sono molto diverse dalle stock e comunque è una cavolata il supporto all'ext4 visto che di default il file system di android ics è già così

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo