AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

La comunità di sviluppatori Android continua a crescere giorno dopo giorno e da poco è stato annunciato che il firmware alternativo CyanogenMod è stato installato in più di 1 milione di dispositivi intorno al mondo. 

L’annuncio è stato fatto dal membro del team e creatore della ClockworkMod Koushik “Koush” Dutta attraverso la sua pagina Google+  il quale ha linkato la pagina delle statistiche ufficiali che riportano più di 1 milione di installazioni uniche.

La CyanogenMod è stata creata da Steve “cyanogen” Kondik, fornendo ai possessori di terminali Android un firmware custom, creato per aumentare le prestazioni rispetto alla versione rilasciata ufficialmente da Google o dai vari brand.

Il team ha il pregio di riuscire a portare le ultime novità software a quei terminali che, per vari motivi, non vengono aggiornati dai produttori. La CyanogenMod, per esempio,  è stata installata con successo sul HP TouchPad portando l’esperienza Android ad un tablet basato su WebOS. Dando un’occhiata alla pagina delle statistiche vediamo subito che la versione più popolare è la 7.1.0 con più di 230.000 attivazioni e il device più diffuso è il Bravo ovvero l’HTC Desire. La CyanogenMod non è l’unico firmware custom ma sicuramente è il più diffuso e questa è la dimostrazione della potenza della community di sviluppattori e dei suoi utenti.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo