AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

tastiera_android-tip-180x300

Oggi approfondiremo un interessante argomento ovvero la tastiera virtuale in Froyo.

Sicuramente avrete già sentito parlare delle Gestures, ovvero quei semplici gesti impartiti con il tocco delle dita, quest’oggi spiegheremo come meglio utilizzare questa implementazione con la tastiera di default di Android 2.2.

Con la nuova versione di android 2.2 basta semplicemente sfiorare la parte superiore della tastiera affinchè quest’ultima si ingrandisca di due righe, mostrando cosi i tasti con punteggiatura e numeri.
E’ un modo che permette di usare la punteggiatura più velocemente, invece di toccare il tasto che apre la tastiera con i simboli che ci servono. Peccato che in queste due righe non ci siano anche le parentesi.
Pare che ci voglia qualche tentativo prima di capire quale sia il movimento giusto da compiere per ottenere l’estensione della tastiera.

Inoltre teniamo a precisare che questo “trucchetto” non funziona con le tastiere ShapeWriter/Swype/SlideIT. Ma è sicuramente una cosa che vale la pena sapere se si è dei potenziali utenti Froyo che usano la tastiera di default.

 

Sempre a proposito della tastiera, è utile sapere che tenendo premuto il tasto .com o il punto si ottengono altri domini come .org, .net, .tv, mentre tenendo premuto il  “ :-) “  appaiono altri emoticon tra cui scegliere.

In più sfiorando la tastiera potete dare il via all’input vocale e alla configurazione di più lingue.

Nicola Sguera

Appassionato di tecnologia e cellulari. Esperto del mondo Android e co-fondatore del sito web.

More Posts

Follow Me:
TwitterGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo