AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Android ha sempre svolto un’ottimo lavoro nella gestione delle applicazioni e dei processi in background evitando il rallentamento del sistema ed il consumo di batteria. Ad un “power user” probabilmente interessa gestire le applicazioni con un task manager (anche se non ce ne sarebbe bisogno

Nel market si possono trovare decine di task manager, ma Ice Cream Sandwich ha il proprio task manager, integrato e combinato con l’opzione multitask. Per eliminare un processo è nesessario semplicemente fare uno swipe su un’applicazione presente nell’interfaccia di multitasking. Questa operazione eliminerà il processo presente nella cache ma non il servizio attivo. Per eliminare il servizio attivo si deve interromperlo (force close) o usare un task killer.

Immagine anteprima YouTube

Via Poketnow

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

  • Anto

    e quindi? 😀 mi aspettavo qualcosa di piu'

    • TheMorpheus

      Quindi, partendo dal presupposto che Android non necessita di task manager, con ICS si riesce a svuotare i programmi memorizzati in cache senza programmi di terze parti ma utilizzando l'interfaccia del multitasking!!

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo