AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Visto che sempre più persone sono interessate alla compilazione, ho deciso di creare una guida il più possibile definitiva per la creazione delle cosiddette rom Kang di CyanogenMod.

Iniziamo con un pò di terminologia.

Kang è la parola con la quale vengono clasificate quelle versioni di rom create dall’utente finale e non sono di origine ufficiale, sia che siano Nightly che RC.

Con Nightly si intendono, come dice il nome stesso, quelle rom create automaticamente dal buildboot la notte per tutti i device supportati dalla community CyanogenMod.

Le modifiche apportate dagli sviluppatori vengono inserite durante tutto il giorno per cui è utile creare una Kang per poter godere da subito delle nuove funzioni senza dover per forza aspettare che il buildboot crei la nuova Nightly.

In questo sito è possibile tenere sotto controllo le modifiche per ogni device e sapere se determinate modifiche siano comprese o no in una specifica Nightly.

Detto questo vediamo come creare una CyanogenMod Kang!

Preparazione

Per creare delle rom abbiamo bisogno di Linux a 64 Bit (consigliato Ubuntu) e un pò di dimestichezza con il terminale; tutti i comandi che useremo dovranno essere inseriti al terminale.

1. Adb funzionante

Dobbiamo scaricare e scompattare l’SDK nella cartella /home/NOMEUTENTE/sdk

Poi da terminale:

cd /sdk/tools

./android

sudo cp /sdk/platform-tools/adb /usr/bin

sudo chmod +x /usr/bin/adb

Se tutto è andato bene collegando il telefono al pc e dando il comando adb devices vedrete questo:

2. Installazione pacchetti

Da terminale:

sudo add-apt-repository “deb http://archive.canonical.com lucid partner”

sudo apt-get update

sudo apt-get install git-core gnupg flex bison gperf libsdl1.2-dev libesd0-dev libwxgtk2.6-dev squashfs-tools build-essential zip curl libncurses5-dev zlib1g-dev sun-java6-jdk pngcrush

sudo apt-get install g++-multilib lib32z1-dev lib32ncurses5-dev lib32readline5-dev gcc-4.3-multilib g++-4.3-multilib

3.Preparazione buildmachine

Da terminale:

mkdir -p ~/android/system

sudo bash

curl http://android.git.kernel.org/repo > /usr/bin/repo

chmod a+x /usr/bin/repo

exit

4.Inizializzare i repositories:

Con questi comandi scaricherete tutti i file che vi serviranno per creare la vostra rom, ci vorrà parecchio tempo (anche 4/6 ore)

Da terminale:

cd ~/android/system/

repo init -u git://github.com/CyanogenMod/android.git -b gingerbread

repo sync -j40

5. Estrazione files proprietari

In questa fase verranno estratti dal vostro terminale con rom CyanogenMod i files proprietari essenziali per poter creare una rom (dovrete modificare il percorso a seconda di quale terminale possedete, io userò il Nexus S) per l’LG Optimus Dual saltate questa parte e scaricate questo file e copiate la cartella p990 in /vendor/lge

Collegate il telefono ed eseguite da terminale:

cd ~/android/system/device/samsung/crespo/

chmod 755 extract-files.sh

./extract-files.sh

6.Installazione RomManager

Da terminale:

cd ~/android/system/vendor/cyanogen/

./get-rommanager

Compilazione

Dopo questo punto inizia la vera creazione della rom; tutto quello che avete fatto fin’ora non va più eseguito, per creare una nuova rom sarà sufficiente usare i seguenti comandi.

Sincronizzazione e creazione rom

cd ~/android/system/

repo sync -j40

cd ~/android/system

. build/envsetup.sh

brunch crespo

Finita la creazione della rom, nel terminale avrete il percorso di dove si trova il file .zip (/android/system/out/target/product/crespo) pronto per essere copiato nella SD del vostro device ed essere flashato.

Buon divertimento!!

Fonte: WiKi CyanogenMod – Xda

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo