AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Questà notizia è molto breve, ecco a voi il link del download, di cui il primo è la versione rilasciata senza root, il secondo ha la radio e il root già all’interno (è un repack fatto da Modaco) e lo consigliamo:

#1) DOWNLOAD FROYO (senza root)

#2) DOWNLOAD FROYO REPACK MODACO (Con root e radio aggiornata)

Guide a seguire….


 

#1) Ecco La Prima Guida per l’installazione come promesso:

GUIDA PER INSTALLAZIONE della versione senza ROOT:
1. Scaricate questo file che ho anche riportato sopra.
2. Rinominate il file che avete scaricato in "update.zip" e copiatelo nella vostra SD card.

(Ovviamente ricordatevi di averlo rinominato in "update.zip" e non "update.zip.zip".)
3. Spegnete il vostro Nexus One
4. Tenete premuto il bottone “Volume Giù”  ed il tasto "Power".
5.  Apparirà la schermata , successivamente cercate "Recovery" e premete il tasto “Power”.
6. Quando vedrete il triangolo con il punto esclamativo premete i tasti "Power" e "Home" allo stesso tempo.
7. Dal menu scegliete “Apply sdcard: update.zip.
8. Quando vi apparirà sulla schermata: “Install from sdcard complete” selezionate “reboot system now” e aspettate che il device si riavvii

P.S. Ricordatevi che dovete avere una stock recovery e stock rom

#2) Ecco La Seconda Guida per l’installazione :modaco

GUIDA PER INSTALLAZIONE della versione con ROOT avendo la recovery moddata Amon_ra:
1. Scaricate questo file che ho anche riportato sopra.

2. Copiate il file dentro la root (cartella principale) della vostra sdcard

3. Spegnete il telefono e riavviatelo in “Fastboot”  tenendo premuto all’avvio “Volume Giù”  ed il tasto "Power"

4. Successivamente scendete con i tasti volume e scegliete “Recovery” premendo il tasto “Power
5. Scendete con la Trackball fino a  “Flash zip from sdcard
6. Arrivati a questo punto, scegliete il file scaricato e salato nel punto 2 e installatelo selezionandolo con la trackball

7. Ora riavviate il telefono

Foto a seguire:

//


P.S: Non mi assumo nessuna responsabilità per brick e guerre termonucleari

//

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo