AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Tra le tante proposte mostrare al COMPUTEX 2012 di Taipei in quel di Taiwan, Asus presente un nuovo dispositivo in parte tablet, in parte PC All-in-One. Chiamato ASUS Transformer AiO, è un dispositivo innovativo che si trasforma nell’uno o nell’altro in modo semplice e immediato, offrendo agli utenti la possibilità di passare, a seconda della situazione e delle specifiche esigenze, dal sistema operativo Windows a quello Android e viceversa, portando all’estremo il concetto di versatilità della gamma Transformer. 

Progettato per operare principalmente con Windows 8, l’ASUS Transformer AiO presenta un display LED retroilluminato esteso multi-touch da 18,4” e un design compatto e versatile che consente di regolarlo in altezza e inclinazione. Grazie agli altoparlanti incorporati e alla tecnologia ASUS SonicMaster l’audio è nitido e cristallino, per una perfetta fedeltà di riproduzione.

Il display può essere facilmente rimosso dalla base per trasformarsi in un monitor wireless per il PC AiO, ampliando la portata del PC e permettendo agli utenti di continuare a utilizzare il dispositivo in qualsiasi parte dell’abitazione si trovino. Lo stesso display wireless può trasformarsi in un tablet Android da 18,4” conla semplice pressione di un tasto, per accedere istantaneamente ai propri dati tramite il sistema operativo Android senza dover recarsi al PC.

Seguono un paio di hand on, uno in lingua tedesca e l’altro in inglese:

 

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo