AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

 

L’azienda taiwanese ha finalmente rivelato la data di presentazione ufficiale del successore dell’Asus Padfone, lo smartphone ibrido che si trasforma in un tablet con l’ausilio di un apposito accessorio. Il successore dello smartphone si chiamerà, con molta fantasia, Asus Padfone2 e sicuramente ne riprenderà (nomen omen) le funzionalità ibride che caratterizzano questo particolare dispositivo.

 

Senza dover attendere la data del 16 ottobre, un noto software di benchmarking (Antutu) ci rivela in anteprima alcune caratteristiche hardware decisamente interessanti. L’Asus Padfone2 è dotato di processore quad-core è un Qualcomm Snapdragon APQ8064 da 1.5GHz , display da 4,8″ con risoluzione 1280×800, 1GB di RAM e – purtroppo – Android 4.0.4 ma sicuramente, trattandosi di un prototipo il dispositivo individuato da Antutu, esso verrà presentato con a bordo Android 4.1.1 Jelly Bean.

Non ci resta quindi che attendere la presentazione ufficiale di uno degli smartphone più particolari presenti sul mercato.

 

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo