AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Power Strip è un Dock che, grazie al multi-tasking di Android, può essere lanciato da qualsiasi applicazione, in qualsiasi posizione si trovi il telefono (landscape o portrait) e permette di mantenere l’attività corrente nello schermo.

Per tornare indietro basta semplicemente cliccare il tasto Back oppure in qualunque punto nel display fuori da Power Strip. Power Strip fornisce un semplice modo per accedere ad altre applicazioni Home (Launcher Pro, ADW Launcher, ecc. n.d.r.) già presenti nel telefono.

Impostando Power Strip come Home di default e dicendigli quale Home è quella che si preferisce (Menu->Preferences), si può accedere a questa Home istantaneamente cliccando ancora il tasto Home mentre si è in Power Strip, o facendo un doppio-click sul tasto Home quando si è in qualsiasi altra applicazione.

Se non si vuole impostare Power Strip come applicazione Home di default, si può tenere premuto il tasto Ricerca per richiamare il programma (io preferisco usarlo in questo modo n.d.r.)

Le applicazioni di Home sono il punto di partenza e se si vuole lancaire un’applicazione o modificare lo stato del Wi-Fi, si è costretti a tornare li e riaprila l’applicazione che si stava utilizzando.

Power Strip cambia questo modo di agire. Si può cambiare e lanciare qualsiasi cosa da qualsiasi punto ci si trovi. Oltretutto Power Strip è veloce e leggero, la sua interfaccia comparirà velocemente anche se non è aperta in background.

Power Strip ha un pannello dove aggiungere link; qualsiasi cosa si puà mettere nella Home si può mettere anche qui: preferiti, link ad applicazioni, contatti, chiamata rapida, playlist, ecc.

Il pannello si può scorrere verticalmente su/giù fino a trovare il link che si stava cercando.

Per esempio a volte si potrebbe avere bisogno di attivare il GPS mentre si è già in Maps, Power Strip e un widget di terze parti ti può aiutare a completare quel task senza uscire dall’applicazione, attivare il GPS e riaprire l’applicazione.

Aggiungendo dei widget alla barra di Power Strip, si può facilmente accedervi cliccando sulle relative icone; ci si può spostare a destra/sinistra per travere il widget desiderato.

Per riorganizzare il pannello dei link o la barra dei widget basta semplicemente tenere premuto sull’icona e spostarla dove desiderato.

Power Strip offre anche un menù relativo all’applicazione che si sta usando. Tenere premuto fuori di Power Strip o cliccare la voce “Context” per poter condividere, aprire la pagina del programma sul Market o disinstallare il programma. E possibile anche inviare il link del Market ai tuoi amici o generare un QR code.

Power Strip è in “offerta lancio” fino al 30 Luglio alla modica cifra di $0,99 (circa 0,76€).

Fonte:  Home Page

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo